Cheesecake alle pesche

Cheesecake alle pesche: freschissimo cheesecake senza cottura alle pesche

fetta di cheesecake alle pescheLa cheesecake alle pesche è un dolce fresco che si prepara in poco tempo: ecco come preparare la ricetta cheesecake alle pesche senza cottura.

Per la ricetta cheesecake alle pesche vi consiglio di utilizzare le noci pesche, che si staccano molto facilmente dal nocciolo interno. In alternativa, potete anche utilizzare le pesche sciroppate.

Questa ricetta della cheesecake alle pesche è senza cottura e senza colla di pesce.

Quindi, se dovete preparare un dolce fresco da gustare insieme ai vostri amici in questo periodo estivo, non potete fare a meno di realizzare questa cheesecake alle pesche, che si conserva bene anche dopo alcuni giorni dalla preparazione.

Ricetta Cheesecake alle pesche

Per la base di biscotti:

  • 150 gr di biscotti digestive o di oro saiwa
  • 75 gr di burro
  • 25 gr di zucchero di canna

Per la crema della cheesecake alle pesce:

  • 250 gr di ricotta
  • 250 di formaggio philadelphia
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 1 pesca

Per decorare:

  • 4 pesche noci

Come fare la Cheesecake alle pesche

Mettete i biscotti in un mixer, unite anche lo zucchero di canna e tritate il tutto fino ad ottenere un composto polveroso. Trasferite in una ciotola.

Intanto fate sciogliere il burro a bagnamaria, poi, una volta fuso, versatelo sul composto di biscotti e mescolate il tutto.

Prendete uno stampo a cerniera d circa 20 cm di diametro e foderate il fondo con un disco di carta da forno. Versare l’impasto dei biscotti nello stampo e livellare con un cucchiaio, fino ad ottenere un fondo omogeneo. Mettete lo stampo in frigo.

Crema del cheesecake freddo

Adesso prepariamo la crema della cheesecake alle pesche. Mettete la ricotta in una terrina, unite lo zucchero e lavorate con le fruste fino a renderla molto liscia, poi unire anche la philadelphia e continuare a lavorare con le fruste, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. In questo modo eviterete la formazione di grumi.

Se volete potete aggiungere alla crema della cheesecake anche dei pezzetti di pesca. In questo caso vi occorre solo una pesca da tagliare a pezzetti piccoli ed amalgamare alla crema con delicatezza.

A questo punto, versare la crema nello stampo e livellare la superficie. Riporre in frigorifero per almeno 4 ore.

Trascorso il tempo necessario a farla rassodare, potete aprire lo stampo a cerniera e con un coltello staccare la cheesecake alle pesce dai bordi dello stampo.

Lavate per bene le pesche e tagliatele a spicchi. Prendete una padella antiaderente e fatele caramellare per circa un minuto con un paio di cucchiai di zucchero. Appena notate che lo zucchero si è sciolto ed ha avvolto le pesche, potete toglierle e trasferirle in un piatto per farle intiepidire.

Disporre uno spicchio di pesca alla volta sulla crema della cheesecake, facendo in modo di disporle in modo omogeneo.


Rimettere la cheesecake alle pesche nel frigorifero fino al momento di servirla.


Cheesecake alle pesche
Tempo di preparazione: 40M
Tempo totale: 40M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 7 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO