Cheesecake




Cheesecake classica

La Cheesecake è una gustosa torta che si prepara con una base di biscotti sbriciolati su cui poggia una crema a base di formaggio fresco.

La preparazione della Cheesecake prevede numerose ricette che cambiano in base al luogo in cui viene preparata. Infatti, per prima cosa bisogna sapere che questo dolce può essere preparato sia nella versione “cotta”, in cui la torta viene cotta al forno, oppure la versione “cruda”, in cui non è necessaria la cottura e quindi bisogna soltanto far riposare il dolce nel frigorifero in modo che la crema della cheesecake si possa rassodare.

La differenza tra le due preparazione è sostanziale, quindi se volete fare un’ottima Cheesecake dovete seguire il procedimento tradizionale in cui è richiesta la cottura nel forno. Dopo aver cotto la Cheesecake potete anche guarnire la sua superficie con altri ingredienti, come della frutta fresca o una crema di copertura.

Per fare la vera Cheesecake si deve utilizzare un formaggio fresco a scelta tra Philadelphia e mascarpone, oppure la ricotta come avviene nella versione italiana di questo dolce. Si tratta quindi di formaggi freschi che rientrano nella categoria dei formaggi spalmabili ad eccezione della ricotta che ha una consistenza meno morbida rispetto alla Philadelphia e al mascarpone. Adesso è giunto il momento di vedere come preparare questo dolce utilizzando tutti gli ingredienti tipici ed il procedimento tradizionale.

Cheesecake ricetta

Ingredienti per circa 8-12 persone:

  • 250 gr di biscotti secchi
  • 125 gr di burro fuso
  • 600 gr di formaggio fresco (a scelta tra Philadelphia, mascarpone o ricotta)
  • 100 gr di latte condensato o panna liquida
  • 150 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 30 gr di amido di mais
  • 2-3 gocce di estratto di vaniglia

Come fare la Cheesecake

Frullare i biscotti nel mixer ed intanto far sciogliere il burro. Mescolare in una ciotola i biscotti tritati con il burro poi sistemare questo comporto sul fondo di uno stampo a cerniera precedentemente imburrato.

Adesso mettete lo stampo nel frigorifero in modo che il fondo di biscotti si possa indurire.

Intanto preparate la crema della cheesecake, quindi mettere in una ciotola il formaggio fresco e il latte condensato poi mescolate il tutto con una frusta finché il composto non diventa liscio ed omogeneo. A questo punto unire un’uovo per volta e mescolare nuovamente. Aggiungere il resto delle uova sempre una per volta e non prima di aver mescolato per bene gli ingredienti. Dopo aver ottenuto un composto liscio e cremoso, aggiungere lo zucchero, l’amido, l’estratto di vaniglia, poi mescolare con le fruste elettriche finché il tutto diventa omogeneo.

Versare la crema nello stampo e dopo aver livellato la superficie,  infornare  a 170°C per circa 1 ora o finché la superficie della cheesecake è ben dorata.

Dopo la cottura, potete far raffreddare il dolce nel forno spento con la porta socchiusa. Solo dopo che si è raffreddata completamente potete metterla nel frigorifero per farla rassodare.


Consigli: potete preparare questo dolce il giorno prima in modo da farlo riposare nel frigorifero per almeno 1 giorno.


Cheesecake
Tempo di preparazione: 20M
Tempo di cottura: 1H
Tempo totale: 1H20M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 15 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...


Forse potrebbe interessarti anche...

Panna cotta senza colla di pesce
Pastasciutta all’amatriciana
Olive sotto sale
Come cucinare le cozze
Spiedini di pesce al forno
Petto di pollo al latte
Torta bounty
Pasta frolla salata
Risotto ai funghi porcini secchi
Coniglio al forno con patate
Fagioli alla messicana
Cosce di pollo in padella

4
Lascia una recensione

avatar
2 Comment threads
2 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
GiannaRedazioneMarta Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Marta
Ospite

Sicuramente così sono molto buone e saporite, ma come potrei cucinarle in maniera che diventi un oiatto un poco più leggero?

Gianna
Ospite

deve ssere buonissima, proverò a farla al più al presto! Grazie :)))))