Cioccolato plastico: ecco come si prepara

Come preparare il cioccolato plastico per decorazioni sulle torte di compleanno e non solo

fiore realizzato con cioccolato plasticoIl cioccolato plastico è una pasta al cioccolato molto malleabile, che si utilizza per la decorazione di torte e la creazione di nastri, fiocchi, fiori ecc. La ricetta si prepara in vari modi e si può utilizzare il cioccolato fondente o quello bianco con o senza glucosio, che viene sostituito dal miele. Di seguito vediamo le ricette per fare il cioccolato plastico e come fare la preparazione, in base al tipo di cioccolato utilizzato e anche in base agli ingredienti. Inoltre il cioccolato plastico può essere colorato in base alle esigenza con coloranti alimentari.

Cioccolato plastico ricetta base con cioccolato fondente

  • 500 gr di cioccolato fondente
  • 150 gr di glucosio
  • 60 gr di zucchero
  • 40 ml di acqua.

Per prima cosa bisogna preparare lo sciroppo di zucchero a 110°C, mettendo in un pentolino lo zucchero e l’acqua. Sciogliere a parte il cioccolato a bagnomaria, unire il glucosio, lo sciroppo di zucchero e mescolare per bene. Trasferire il cioccolato plastico su di un piano spolverato di zucchero a velo, quando risulta tiepido lavorarlo con le mani, dopodiché avvolgerlo in un foglio di pellicola trasparente e trasferirlo in frigo almeno 30 minuti prima di cominciarlo a lavorare.

Cioccolato plastico bianco

  • 500 gr di cioccolato bianco
  • dai 100 ai 120 gr di glucosio in base alla percentuale di cacao (minore è la percentuale di cacao minore sarà la quantità di glucosio da utilizzare)
  • 60 gr di zucchero
  • 40 ml di acqua
  • colorante alimentare (facoltativo).

Preparare lo sciroppo di zucchero. Sciogliere  il cioccolato bianco a bagnomaria, unire il glucosio, lo sciroppo di zucchero e mescolare per bene. Impastare il cioccolato plastico bianco a mano su di un piano di lavoro con dello zucchero a velo.

Cioccolato plastico senza glucosio con miele

Ingredienti:

  • 500 gr di cioccolato bianco
  • 250 gr di miele
  • zucchero a velo q.b.
  • colorante alimentare (facoltativo).

Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria, unire il miele anch’esso fatto sciogliere e mescolare per bene. Da qui la preparazione è uguale alla precedente, quindi seguire il procedimento di base.


Note: Ogni volta che dovete stendere o lavorare il cioccolato plastico, dovete avere sempre a portata di mano dello zucchero a velo, in modo che non si attacchi sia sul piano da lavoro che al mattarello.


Cioccolato plastico
Tempo totale: 30M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 2 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Tags:


Forse potrebbe interessarti anche...

Torta fredda al cioccolato
Quanto pesa un uovo
Gamberoni al sale
Petto di pollo al latte
Calamari alla griglia
Paccheri allo scoglio
Zucchine ripiene al forno
Olive sotto sale
Brioches salate
Treccia salata
Ciambellone salato
Torta con farina di cocco
    1. Barbara 20/10/2015
      • markjto 20/10/2015
    2. marco 02/02/2016
      • markjto 02/02/2016

    Aggiungi Commento