Ricette di Gusto

Cous Cous freddo

Cous cous freddo: come prepararlo in casa.

Cous Cous freddo

 

Il cous cous freddo è un piatto particolarmente gustoso, principalmente azzeccato nel periodo estivo, facile da realizzare e sano. In genere, viene abbinato con delle verdure come peperoni, zucchine, pomodori e melanzane. Ciò però dipende anche molto della stagione in cui decidete di prepararlo. Per renderlo davvero impeccabile, è bene seguire una serie di consigli specifici. Io spesso, per esempio, vi aggiungo menta fresca e ceci croccanti che rendono questo piatto ancora più squisito. Vediamo quali sono gli ingredienti per realizzare il cous cous freddo in casa e come scegliere la soluzione migliore per voi. Inoltre non è da dimenticare la versione del Cous cous di Pollo

Cous cous freddo, ingredienti

Per realizzare il cous cous freddo servono una serie d’ingredienti ovvero:

  • 200 grammi di cous cous precotto
  • mezzo cucchiaino di pepe di Cayenna
  • 230 grammi di ceci già lessati
  • menta fresca
  • un peperone rosso piccolo
  • un peperone giallo piccolo
  • un po’ di origano secco
  • uno spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva quanto basta
  • due zucchine
  • una melanzana
  • 100 grammi di pomodorini pachino
  • mezzo cucchiaino di semi di cumino.

 

Queste quantità sono ideali per realizzare porzioni di cous cous freddo.

Come preparare il cous cous freddo

Per preparare il cous cous freddo con le verdure, è consigliabile scegliere sempre verdure di stagione per arricchire questo piatto con sapori genuini. Una volta selezionato tutto, dovete semplicemente procedere. Per prima cosa, si tostano i ceci. Si mettono in una ciotola insieme al cumino, al pepe di Cayenna, un po’ di sale e l’olio. Mescolate il tutto su una teglia foderata di carta forno e fate cuocere i ceci per circa 25 minuti a 180 gradi girando e facendo roteare spesso la teglia. Nel frattempo, mettete il cous cous in una ciotola, conditelo con un po’ di sale e pepe, secondo le vostre preferenze personali. Scaldate nella padella un po’ di acqua: quando bolle, potete versare il cous cous. Mescolate bene per circa 7 minuti, fino a quando non assorbirà tutta l’acqua e si sarà un po’ gonfiato. Mescolate sempre con una forchetta e poi siete pronti per preparare le verdure.

Leggi di più  Spaghetti al tonno in scatola

I consigli per preparare le verdure per il cous cous freddo

Per preparare le verdure per il cous cous freddo, partite facendo saltare in padella i peperoni a dadini, le melanzane a fettine sottili, le altre verdure già tagliate in spicchietti. Fatele cuocere su una fiamma vivace e aggiungete uno spicchio d’aglio fino a quando non saranno morbide e dorate. A questo punto aggiungete sale, pepe e un po’ di origano secco. Aggiungete alla ciotola del cous cous, i pomodorini tagliati a metà i ceci, le verdure e tutto quello che avete preparato per questo piatto. Mescolate e mettete un po’ di olio, se lo ritenete necessario. Adesso finalmente, potete impiattare aggiungendo un po’ di menta fresca per dare un sapore ancora più particolare all’intero piatto. Il vostro cous cous freddo è pronto per essere gustato! Ideale in estate, in realtà questo piatto può essere anche preparato nella stagione primaverile: sarà un’ottima idea per stupire i vostri ospiti.


Cous cous freddo
Tempo di preparazione: PT25M
Tempo di cottura: PT50M
Tempo totale: PT1H15M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 6 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...