Dacquoise: cos’è e come si prepara

DacquoiseLa Dacquoise è una preparazione di pasticceria che spesso viene indicata con il nome di “biscotto dacquoise” ed è utilizzata come base per torte o pasticcini.

Avendo tra gli ingredienti gli albumi montati a neve, risulta all’interno molto morbida e umida. La dacquoise può essere preparata con diversi tipi di frutta secca tra cui le mandorle, i pistacchi e le nocciole. Dopo aver preparato l’impasto si mettere in una sacca da pasticceria e partendo dal centro della teglia, foderata da carta forno, si distribuisce a spirale fino a dargli la forma di un cerchio. Proprio per questo, in base alla grandezza può essere anche preparata sul fondo di uno stampo a cerniera. Inoltre per dare all’impasto darcquoise, una maggiore consistenza si può anche aggiungere una piccola percentuale di farina.

Ricetta per Dacquoise

Ingredienti e dosi:

  • 125 gr di mandorle pelate
  • 125 gr di pistacchi
  • 200 gr di zucchero a velo
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 250 gr di albumi.

Preparazione

Mettere nel mixer le mandorle, i pistacchi e lo zucchero a velo, tritare il tutto fino ad ottenere una polvere. Montare gli albumi con lo zucchero, unire  le polveri e mescolare con delicatezza.

Mettere l’impasto della dacquoise in un sac à poche, distribuire secondo le esigenze su di una teglia foderata da carta forno. Infornare a 170°C per circa 13-15 minuti.


La dacquoise può essere preparata anche solo con le mandorle o solo con i pistacchi o le nocciole.

Tags:


Forse potrebbe interessarti anche...

Salsa bernese
Torta Mars
Pastasciutta all’amatriciana
Muffin al cocco
Gamberoni alla griglia
Spiedini di pesce al forno
Petto di pollo al latte
Insalata capricciosa
Pignolata messinese
Scialatielli ai frutti di mare
Gamberoni al forno
Paccheri ai frutti di mare
  • Rispondi