Frittata di spaghetti




Ricetta frittata di spaghetti: Ecco gli ingredienti e la ricetta per preparare una buonissima frittata di spaghetti. Di solito questo piatto viene preparato con la pasta avanzata del giorno prima la quale è già stata condita con il suo sugo o condimento, quindi basta aggiungere delle uova sbattute per poi cuocerla in padella oppure al forno mettendola in uno stampo rotondo.

Frittata di spaghetti

Sonia mi chiedeva quante uova aggiungere alla frittata di pasta o di spaghetti? Ebbene, questo può variare in base alla quantità di spaghetti e in base alla consistenza che si vuole dare alla frittata. Sicuramente non si può esagerare nell’aggiungere le uova, altrimenti la frittata di spaghetti avrà difficoltà a compattarsi per bene.

Uno dei segreti per preparare una frittata di spaghetti in modo perfetto, è calcolare un uovo ogni centro grammi di pasta. In questo modo il risultato è ottimale e la nostra frittata di spaghetti, se ben condita, avrà un gusto davvero unico.

  • circa 500 gr di spaghetti
  • 4-5 uova
  • 4 cucchiai di formaggio grattugiato
  • sale e pepe
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

Come fare la frittata di spaghetti

Se avete già della pasta cotta avanzata in altre preparazioni dovete cercare di pesarla in modo da calcolare il numero delle uova da aggiungere oppure potete cominciare ad aggiungere un uovo alla volta finnchè non notate, mescolando la pasta, che le uova ricoprono bene tutti gli spaghetti senza che il tutto risulta troppo asciutto. Se invece dovete preparare gli spaghetti non resta che cuocerli in acqua bollente e salata e scolarli al dente. Dopo che avete scolato gli spaghetti, passateli sotto l’acqua per farli raffreddare oppure metteteli in una ciotola capiente e conditeli con 2-3 cucchiai d’olio e mescolate in modo che non si attaccano dopo che si sono raffreddati.

In un piatto, aprite le uova, unite il formaggio grattugiato, il sale e il pepe. Sbattete leggermente poi versate le uova sugli spaghetti e mescolate il tutto.

Fate riscaldare 4 cucchiai d’olio in una padella antiaderente poi quando l’olio è caldo versate gli spaghetti mescolati con il composto di uova. Abbassate le fiamma al minimo e fate cuocere la frittata fin quando non notate che la superficie si è rassodata: A quel punto rigirate la frittata e lasciatela cuocere per altri 10 minuti circa.

Tempo di cottura della frittata di spaghetti

I tempi di cottura possono variare in base alla larghezza della padella. Più larga è la padella minore sarà lo spessore della frittata di spaghetti e minore sarà il tempo di cottura. In ogni modo cercate di utilizzare una padella di media grandezza in modo che la frittata con gli spaghetti possa venire dell’altezza giusta cosicchè quando viene tagliata e possibile fare delle belle fette.


Dopo aver completato la cottura bisogna mettetela in un piatto con un foglio di carta assorbente in modo da lasciar assorbire l’olio in eccesso per poi servire tagliare e servire la frittata di spaghetti.


Frittata di spaghetti
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 15M
Tempo totale: 25M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 12 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Bombe fritte
Salsa bernese
Polpette di ceci al forno
Paccheri allo scoglio
Fagioli alla messicana
Patate novelle al forno
Ciambellone salato
Insalata capricciosa
Torta di compleanno al cioccolato
Sfincione palermitano
Torta fredda al cioccolato
Cosce di pollo al forno: Ecco un’ottima ricetta

19
Lascia una recensione

avatar
9 Comment threads
10 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
11 Comment authors
CrismartinaFrancescaUlaMariella Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Fabiana Marinelli
Ospite
Fabiana Marinelli

Mai venute così buone!!!! Ottima ricetta, tutto perfetto dalle quantità ai tempi di cottura!!!! Grazieeeee

Ennio
Ospite
Ennio

Davvero i miei più sinceri complimenti, abbiamo appena finito di mangiare le cosce di pollo che ho preparato seguendo alla lettera la vostra ricetta. Tutto perfetto mi sa che proverò anche altre ricette. Ciao da Ennio.

Ilaria
Ospite
Ilaria

Le sto cucinando in questo momento e l’odorino che esce dal forno è irresistibile!!!! Prima ne ho assaggiato un pezzetto ed era veramente buonissimo!!! Consiglio a tutti questa ricetta e sono sicura che stasera farò un figurone!! Grazie mille =)

Aury
Ospite
Aury

appena infornate, ti farò sapere, in quanto non essendo cuoca provetta spero che dalle tue indicazioni vengano proprio buone!!! XD ma visti i commenti qui sopra lo saranno sicuramente…mmmm…che profumino che esce XD

aldo
Ospite
aldo

questa ricetta per quanto semplice mi piace la vado subito a provare poi ti diro il commento di mia moglie. ciao

Mariella
Ospite
Mariella

Ottime

Francesca
Ospite
Francesca

Finalmente un modo facile, veloce e saporito per i cosciotti di pollo! Li ho provati ieri sera. PERFETTI! Con la pelle croccante! GRAZIE Markjto! E complimenti 🙂

martina
Ospite

Ciao, che programma del forno sarebbe meglio utilizzare? Ventilato, statico sopra e sotto? Grazie Martina

Cris
Ospite
Cris

Ciao Markjto ,senti io farò i fusi proprio x stasera a cena ma avendo già un altro contorno li cucinerò senza patate,devo metterli sempre in una teglia oppure posso farli anche sulla griglia del forno? Vorrei che fosse croccante la pelle (di cui sono golosa) ma morbida la carne per la mia bimba di 17 mesi. Grazie da Cris.