Ricette di Gusto

Latticello

Latticello, cos’è e come si fa in casa

Latticello

 

Il latticello è un prodotto che lavora con la trasformazione della panna in burro ed è utilizzato per la cucina, soprattutto quella americana. Spesso, è utilizzato per i dolci lievitati a cui regala una nota aspra leggera e molto piacevole. Inoltre, rende le preparazioni molto più morbide e soffici. Oltre che per i dolci, viene utilizzato anche per marinare la carne o la selvaggina, in modo da ammorbidirla. Basti pensare che, ad esempio, la ricetta del pollo fritto americano, prevede la marinatura del latticello. Nonostante si elimina tutta la parte grassa, il latticello contiene comunque lattosio. Quindi, chi è intollerante non può utilizzarlo in alcun caso. Scopriamo insieme come realizzare in casa il latticello e perché è utile per le vostre ricette.

Gli ingredienti

Per realizzare il latticello bisogna prevedere un tempo di preparazione pari circa 15 minuti. Per realizzarlo dovete comprare:

  • 250 ml di panna fresca liquida.

Questo tipo di soluzione è ideale per il latticello preparato con la panna.

Vi darà la possibilità di ottenere circa 125 grammi di questo prodotto. In alternativa, potete prepararlo con lo yogurt. In questo caso dovete comprare:

  • 62 grammi di yogurt magro
  • 62 grammi di latte scremato
  • un cucchiaino di succo di limone.

Come preparare il latticello con la panna

Se volete prepararlo con la panna, dovete versare la panna fresca in una ciotola pulita e con lo sbattitore elettrico o una planetaria, dovete montarla. Quando diventerà solida vorrà dire che il latte e la parte grassa si saranno separati. Per ottenere questo risultato dovete lasciarla a montare per circa 20 minuti. Non deve essere come la classica panna montata, ma deve avere un aspetto tutt’altro che compatto. Quindi, prendete la panna all’interno della planetaria e con l’aiuto di un colino a maglie strette, pressatela in modo da far uscire tutto il liquido contenuto. Mettete da parte grassa che avete ottenuto in modo puro. Il resto, invece è il latticello. Con una confezione di panna fresca si attengono circa 125 ml di latticello e 90 grammi di burro.

Leggi di più  Come cucinare i crauti in scatola

Come preparare il latticello con lo yogurt

Se volete preparare il latticello con lo yogurt dovete invece prendere lo yogurt e il latte, inseriteci del limone, filtrando i semi. Poi, con una frusta bisogna mescolare fino a quando non si avrà un composto omogeneo. Successivamente, bisogna lasciarlo riposare per circa 10 minuti prima di aggiungerlo a qualunque preparazione. Molto spesso, viene utilizzato per la Red Velvet cake, ma può essere utilizzato anche in altri dolci. Basta sostituire la dose di latte con la stessa di latticello. È molto utile per la piccola vena aspra che è in grado di dare ai cibi. Il latticello, un suo altro punto di forza, è che ha uno scarso apporto calorico, visto che viene eliminata tutta la parte grassa. Non si trova facilmente in commercio, quindi l’unica alternativa per coloro che vogliono questo tipo di prodotto per i loro preparati è quello di realizzarlo in casa con i metodi che vi ho illustrato.


Latticello
Tempo di preparazione: PT15M
Tempo di cottura: PT0M
Tempo totale: PT15M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...