Pastasciutta con peperoni




Pastasciutta con peperoni: primo piatto cremoso e saporito pronto in 30 minuti

pasta con crema di peperoni e ricotta

Sei alla ricerca di ricette con i peperoni? Oggi te ne svelo una succulenta: la pastasciutta con sugo di peperoni! Anzi, più che sugo ai peperoni sarebbe più corretto chiamarlo crema di peperoni, preparata con ricotta fresca e peperoni.
Questa ricetta della pasta con peperoni è nata come svuota-frigo. Hai presente quando hai soltanto due peperoni avanzati del contorno del giorno prima e un po’ di ricottina fresca fresca?
Che fai, non la prepari una bella pastasciutta con peperoni?
Perfetta con i rigatoni, che assorbono bene il sugo, oppure con delle pennette, la crema di ricotta e peperoni è ottima anche per condire crostini e tartine. In questo caso, puoi frullare il tutto con il mixer o il frullatore a immersione e il gioco è fatto!
Ti confesso che, quando preparo la pasta con i peperoni, questi crostini vanno a ruba come antipasto, ancora prima di essersi messi a tavola… 😉

Vediamo tutto il procedimento, che ne dici? 

Ricetta pastasciutta con peperoni

Ingredienti per 4 persone: 

  • 380 gr pasta corta
  • 250 gr ricotta fresca
  • 2 peperoni grandi
  • 1 cucchiaio d’olio EVO
  • 1 ciuffetto di prezzemolo fresco
  • sale q.b.

Procedimento: 

1) Cominciamo col pulire i peperoni: eliminiamo il gambo, dividiamoli a metà ed eliminiamo completamente i semi. Lavare bene i peperoni e tagliarli a listarelle sottili.

2) In un’ampia padella facciamo cuocere i peperoni con un pochino d’acqua e l’olio extravergine. Aggiustare di sale e cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti, fino a quando i peperoni non risultano teneri. Testare la consistenza con i rebbi di una forchetta. Aggiungere in ultimo, a fuoco spento, una manciata di prezzemolo lavato e tritato.

3) Terminata la cottura in padella, è il momento di frullare la crema di peperoni e ricotta. Possiamo lasciarne fuori alcune listarelle, da usare sopra la pastasciutta come decorazione.
Frulliamo ricotta e peperoni fino a ottenere una crema densa e omogenea.

Cuocere la pasta che preferite secondo i tempi di cottura riportati sulla confezione e condire la pastasciutta con crema di peperoni.


Primo piatto veloce, pronto in una mezzoretta e che farà felice i palati più esigenti con il suo sapore avvolgente e delicato.
Provare per credere!


Pastasciutta con peperoni
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 20M
Tempo totale: 30M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 9 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Peperoni in padella
Calamari alla griglia
Calamaretti alla griglia
Arrosto di vitello in pentola
Scialatielli ai frutti di mare
Cheesecake ricetta originale
Petto di pollo al latte
Radicchio in padella
Torta con farina di cocco
Patate gratinate al forno
Pignolata messinese
Cosce di pollo in padella

4
Lascia una recensione

avatar
2 Comment threads
2 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
GiannaRedazioneMarta Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Marta
Ospite

Sicuramente così sono molto buone e saporite, ma come potrei cucinarle in maniera che diventi un oiatto un poco più leggero?

Gianna
Ospite

deve ssere buonissima, proverò a farla al più al presto! Grazie :)))))