Risotto ai frutti di mare

Risotto ai frutti di mare: delizioso risotto di mare gustoso e cremoso

piatto con Risotto ai frutti di mareRisotto ai frutti di mare: ecco la ricetta e gli ingredienti per preparare e cucinare un buonissimo risotto ai frutti di mare freschi o surgelati.

Infatti la preparazione è abbastanza laboriosa e molte volte si preferisce utilizzare dei frutti di mare congelati o surgelati che dir si voglia. In questo caso bisogna lasciar scongelare la busta con i frutti di mare, per poi saltarli in padella velocemente con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Intanto si comincia a preparare il risotto come di consueto, aggiungendo eventualmente un bicchiere di passata di pomodoro dopo aver aggiunto il brodo, per poi unire i frutti di mare a 3/4 della cottura, o proprio verso la fine, in modo che non vengono troppo asciutti.

Ricetta Risotto ai frutti di mare

Ingredienti e dosi per 4 persone:

  • 300 gr  di riso vialone nano
  • 400 gr di polipetti
  • 400 gr di calamari
  • 400 gr di cozze
  • 200 gr di vongole veraci
  • 6 gamberi
  • 6 scampi
  • 150 gr di pomodorini o di passata di pomodoro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 scalogno
  • 1 dl di olio extravergine d’oliva
  • brodo leggero q. b.
  • prezzemolo
  • sale e pepe q. b.

Procedimento:

Far rosolare in poco olio mezzo spicchio d’aglio, unire le cozze ben lavate e pulite e attendere che siano tutte aperte, sgusciare e tenere nel liquido di cottura . Ripetere l’operazione con le vongole.

Saltare in poco olio i gamberi e gli scampi, tenerli da parte.

Pulire a tagliare a pezzettini il polpo e i calamari, saltandoli in olio con mezzo spicchio d’aglio. Bagnare con il vino bianco, portarli lentamente a cottura.

Saltare in padella i pomodorini tagliati a metà, tenere da parte.

In un tegame far imbiondire uno scalogno tritato finemente insieme all’olio. Versare il riso, procedere con la tostatura e bagnare con il vino bianco. Una volta che il vino bianco si è asciugato, bagnare man mano col brodo e  con il  liquido di cottura dei frutti di mare.

A metà cottura unire i pezzetti di polpo e di calamari.

A fine cottura unire i pomodorini, le cozze, le vongole il prezzemolo finemente tritato , amalgamare il tutto e mantecare con un filo d’ olio.

Regolare di sale e aggiungere qualche macinata di pepe nero.

Il consiglio dello Chef…


Servire il risotto ai frutti di mare accompagnato da alcuni frutti di mare con il guscio e completare adagiando gli scampi e i gamberi nel piatto.


Risotto ai frutti di mare
Tempo di preparazione: 30M
Tempo di cottura: 20M
Tempo totale: 50M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 4 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Fagottini alla nutella
Polpo alla griglia
Cosce di pollo in padella
Alette di pollo al forno
Rustici con pasta sfoglia
Peperoni arrostiti al forno
Paccheri allo scoglio
Zucchine ripiene al forno
Salsa bernese
Radicchio in padella
Melanzane grigliate al forno
Pancake light
  • Rispondi