Risotto al finocchietto selvatico

risotto al finocchietto selvaticoOggi cuciniamo Il risotto al finocchietto selvatico che è un primo piatto semplice e gustoso che si prepara in modo facile e il suo sapore è molto delicato. Di solito, alla ricetta del risotto al finocchietto selvatico si utilizza come base a cui aggiungere anche altri ingredienti. Inoltre, il risotto al finocchietto può anche essere cotto al forno. In questo caso, dopo aver fatto tostare il risotto, si aggiunge il finocchietto tritato e si dispone in una pirofila, si aggiunge il brodo e si lascia cuocere.

Ingredienti e ricetta per risotto al finocchietto selvatico

Per 4 persone:

  • 320 gr di riso carnaroli
  • 1 mazzetto di finocchietto
  • 1 cipolla, 60 gr di burro
  • 40 gr di parmigiano grattugiato o in scaglie
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Lavare il finocchietto, eliminare i gambi duri e tritare finemente.

Tritare la cipolla e farla appassire in un tegame con metà del burro oppure con 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva.

Quando la cipolla si è dorata, aggiungere una parte del finocchietto tritato e subito dopo il riso.

Fate tostare il riso mescolando con una certa continuità per circa 1-2 minuti.

Bagnarlo man mano con il brodo e portare a cottura, regolare di sale e pepe.


Terminata la cottura mantecare il risotto con altro finocchietto tritato, il formaggio e il resto del burro.



Forse potrebbe interessarti anche...

Seitan fatto in casa
Gamberoni al sale
Paccheri ai frutti di mare
Quanto pesa un uovo
Gamberoni alla griglia
Insalata capricciosa
Pastasciutta all’amatriciana
Polpette di tonno al forno
Roast beef al forno
Dentice al forno
Pasta frolla morbida
Bombe fritte