Spaghetti con il polpo




Spaghetti con il polpo: Ecco come cucinare la ricetta per degli ottimi spaghetti con il polpo. Per preparare questo piatto, potete utilizzare sia il polpo verace che i moscardini mentre per il formato di pasto vanno bene sia gli spaghetti che i vermicelli.

Spaghetti con il polpo

La ricetta è molto semplice anche se per prepararla occorre circa un’ora se viene utilizzato un polpo intero mentre circa 30 minuti se utilizzate dei moscardini piccoli. In entrambi i casi, viene fatto un delizioso sughetto con il pomodoro e il polpo con cui si condisce la pasta.

Vi volevo ricordare che in alcune ricette per fare gli spaghetti con il polpo vengono anche aggiunte delle olive nere e dei capperi ma personalmente credo che il polpo così come viene cucinato rende questo piatto davvero molto buono.

 

Ingredienti Per 4 persone:

  • 350 gr di spaghetti o vermicelli
  • 500 gr di polpo o di moscardini
  • 200 gr di pomodorini
  • 200 gr di passata di pomodoro
  • 6 cucchiai d’olio extravergine
  • 1 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino piccante
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato

Come fare gli spaghetti con il polpo

Nel caso utilizzate un polpo intero è consigliabile batterlo in modo da sfibrare i tessuti e renderlo più tenero dopo la cottura. Dopo bisogna pulirlo cominciando ad eliminare la sacca presente nella testa e poi bisogna togliere con un coltello il becco che si trova sotto la testa nella parte dei tentacoli. Togliere anche gli occhi e risciacquare sotto l’acqua corrente.

Mettete l’olio in un tegame, unite l’aglio e fatelo imbiondire per bene. Aggiungere anche il peperoncino tritato poi unire il polpo e coprire con un coperchio. Lasciar cuocere a fiamma bassa per circa 40 minuti. (per i moscardini bastano circa 20 minuti)

Trascorso questo tempo, togliere l’aglio ed unire anche i pomodorini fatti a pezzetti e la passata di pomodoro. Regolare di sale e proseguire la cottura per altri 15 minuti senza coperchio e a fiamma bassa.

Intanto mettete sul fuoco la pentola con l’acqua per cuocere la pasta. Quando bolle unire anche una presa di sale e lessare gli spaghetti al dente.

Intanto il sugo di polpo sarà cotto, quindi prendete il polpo e mettetelo in un piatto. Tagliare a pezzetti e rimetterlo dinuovo nel sugo.


Scolare gli spaghetti ed unirli al condimento, aggiungere il prezzemolo tritato e dopo aver amalgamato il tutto disporre gli spaghetti con il polpo nei piatti.

 


Spaghetti con il polpo
Tempo di preparazione: 25M
Tempo di cottura: 15M
Tempo totale: 40M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Tags: ,


Forse potrebbe interessarti anche...

Cheesecake al mascarpone
Treccia salata
Panelle siciliane
Patate gratinate al forno
Insalata capricciosa
Calamaretti alla griglia
Gamberoni alla griglia
Cinghiale in umido
Scaloppine di pollo ai funghi
Torta Raffaello
Pastasciutta all’amatriciana
Torta bavarese

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami