Spezzatino di vitello con patate




Ricetta spezzatino di vitello con patate: ecco come cucinare un ottimo spezzatino di vitello con patate

Spezzatino di vitello con patate

Lo spezzatino di vitello con patate è un secondo piatto completo, che, data la particolare cottura, permette alla carne di vitello di rimanere molto tenera.

 

In alcune ricette dello spezzatino con patate si aggiungono anche i piselli, ma personalmente preferisco cucinare lo spezzatino di vitello solo con le patate, che vanno aggiunte a metà cottura, altrimenti si possono sfaldare. Inoltre, durante la cottura, si aggiunge del brodo di carne, per renderlo ancora più saporito, altrimenti si può aggiungere anche solo l’acqua, nella quale si può sciogliere un dado per brodo.

Ricetta Spezzatino di vitello con patate

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di polpa di vitello
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 800 gr di patate
  • 1 cipolla dorata
  • 2 carote
  • 1 crosta di sedano
  • circa 1 litro di brodo di carne
  • farina q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b

Come fare lo spezzatino di vitello con patate

Di solito lo spezzatino si fa tagliare dal macellaio, ma, nel caso prendiate un pezzo unico, bisogna che lo tagliate a pezzi regolari. Quindi prendete un tagliere e un coltello e tagliate la carne fino ad ottenere dei pezzi di circa 3-4 cm.

Tritate la cipolla, poi tagliate a pezzetti il sedano e la carota, dopo averli lavati ed asciugati.

Mettete l’olio in una casseruola, unite le verdure e fatele rosolare. Intanto prendete un piatto e riempitelo con mezzo bicchiere di farina. Passate la carne nella farina e man mano mettetela nel tegame con l’olio e le verdure.

Adesso tenete la fiamma abbastanza alta e fate rosolare lo spezzatino di vitello per una decina di minuti, avendo cura di rigirarla spesso. In questo modo la carne vitello si rosola per bene e non fuoriescono i succhi.

A questo punto abbassate la fiamma al minimo ed unite due mestoli di brodo caldo. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 1 ora e 30 minuti,  aggiungendo man mano durante la cottura altro brodo, per non far asciugare lo spezzatino.

Spezzatino di vitello con patateIntanto, lavate le patate e sbucciatele. Prendete una ciotola e riempitela con dell’acqua. Tagliate le patate a pezzi e mettetele man mano nella ciotola con l’acqua, per non farle annerire.

Cercate di calcolare bene i tempi di cottura, perché, dopo un’ora da quando avete messo lo spezzatino sul fuoco, bisogna aggiungere anche le patate, che devono cuocere almeno per 30 minuti. Quindi scolate le patate dall’acqua ed unitele allo spezzatino, mescolando un paio di volte. Aggiungere anche un pizzico di sale e pepe.

Per completare la cottura in modo corretto dovete sempre controllare se c’è bisogno di altro brodo, per farlo rimanere succulento.

Terminata la cottura non vi resta che togliere il tegame dal fuoco, controllare la sapidità aggiungendo eventualmente un altro pizzico di sale, per poi servire lo spezzatino di vitello con patate.

Il consiglio dello Chef…


In questa ricetta dello spezzatino con patate potete aggiungere durante la cottura anche 300 gr di pomodoro passato, in modo da dargli un ulteriore sapore. In ogni modo, deve essere aggiunto allo spezzatino dopo aver aggiunto il brodo.


Spezzatino di vitello con patate
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 1:30
Tempo totale: 1H40M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 1 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Polpette di tonno al forno
Risotto ai funghi porcini secchi
Torta Margherita soffice
Cosce di pollo al forno: Ecco un’ottima ricetta
Straccetti di pollo
Torta Fiesta
Peperoni arrostiti al forno
Rustici con pasta sfoglia
Torta di compleanno al cioccolato
Cassata Napoletana
Peperoni in padella
Polpette di ceci al forno

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami