Involtini di tonno fresco


involtini di tonno frescoRicetta involtini di tonno fresco: ingredienti e ricette per cucinare gli involtini di tonno fresco, un secondo piatto di pesce noto anche come braciole di tonno.

Gli involtini di tonno fresco si preparano con il tonno tagliato a fettine sottili, farcito in vari modi, e possono essere cotti in padella, al forno o sulla piastra. Questa gustosa ricetta con il tonno fresco è uno dei migliori 10 piatti estivi, da provare anche in compagnia.

La ricetta degli involtini di tonno ha diverse varianti, in base al posto in cui sono preparati.

Ci sono molti modi di cucinare gli involtini di tonno fresco, ma la cosa importate è quella di utilizzare delle fettine di tonno fresco tagliate ad uno spessore compreso tra i 3-5 mm.

In questi giorni mi ha scritto Elena che mi chiedeva delle ricette per involtini di tonno fresco da cucinare in modo facile e anche veloce. Per questa preparazione potete utilizzare il classico ripieno a base di mollica di pane imbevuta di latte e mescolata con un trito di aglio, prezzemolo ed altri semplici ingredienti. Allo stesso modo, potete aggiungere delle olive nere e dei capperi, un misto di verdure saltate in padella, oppure delle melanzane fritte o grigliate con cui avvolgere gli involtini di tonno, che naturalmente vanno bloccati con uno stuzzicadenti oppure dello spago da cucina da rimuovere dopo la cottura.

Ricetta involtini di tonno fresco

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di filetto di tonno fresco tagliato a fettine
  • 300 gr di mollica di pane o di pancarré
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato oppure di pangrattato
  • sale e pepe q.b.

Come fare gli involtini di tonno fresco

Mettere la mollica di pane in una terrina, bagnarla con il latte e dopo qualche minuto strizzarla per bene. Aggiungere l’uovo, l’olio, l’aglio tritato finemente, il prezzemolo tritato, il formaggio grattugiato o il pangrattato, il sale e il pepe. Mescolare con le mani finché il ripieno degli involtini di tonno non assume una consistenza omogenea.

Mettere le fettine di tonno tra due fogli di pellicola per alimenti e poi batterle leggermente con un batticarne, in modo da appiattirle, nel caso in cui siano troppo spesse.

Sistemare il ripieno su ogni fettina di tonno e poi avvolgerle, per ottenere degli involtini dalla forma regolare. Sigillare ogni involtino di tonno con due stuzzicadenti.

Come cuocere gli involtini di tonno fresco

Per la cottura in padella, far rosolare gli involtini di tonno con un filo d’olio, poi sfumare con un goccio di vino bianco e lasciar cuocere per circa 10 minuti.

Per cuocere gli involtini di tonno fresco al forno, sistemarli in una teglia leggermente unta d’olio, poi spennellare d’olio anche gli involtini per facilitare la cottura, che deve avvenire nel forno caldo a 180°C per circa 12-15 minuti.

Per la cottura sulla piastra si consiglia di scottare gli involtini di tonno da tutti i lati e poi completare la cottura nel forno per almeno 5 minuti, in modo da essere sicuri che siano cotti anche internamente.

Dopo la cottura, sistemare nei piatti, accompagnare con un contorno a piacere e servire ancora caldi gli involtini di tonno fresco.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Involtini di tonno fresco
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 20M
Voto:
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...