Olive in salamoia

Olive in salamoia: come fare le olive in salamoia, sfiziose e sempre gradite

olive in salamoia

Le olive in salamoia, anche chiamate olive sotto sale, sono una preparazione classica che ogni amante delle olive apprezza.
Si tratta di una conserva di olive sotto sale, in cui le olive vengono messe a macerare in un barattolo sterilizzato con acqua e sale e un’erba aromatica, che può essere il rosmarino, ma anche l’alloro o il timo.

In questa ricetta su come fare le olive in salamoia, ho deciso di preparare le olive verdi in salamoia, che sono più caronese.
Potete però anche fare le olive nere in salamoia, o scegliere la varietà di olive che più preferite, o avete a disposizione.

Quando si decide di preparare le olive in salamoia, ci sono due accorgimenti di cui tener conto: il primo riguarda il modo di sterilizzare i barattoli di vetro per la salamoia; il secondo, il lungo tempo di macerazione delle olive sotto sale: 40 giorni, più 30 giorni di riposo dei vasetti in un luogo buio e asciutto.

Questo procedimento su come conservare le olive richiede quindi almeno due mesi di attesa, ma il risultato ripaga completamente, dal momento che avremo delle olive verdi in salamoia saporite.
Le olive in salamoia sono perfette da servire come aperitivo sfizioso, magari insieme a un pezzetto di focaccia alle olive.

Ricetta olive in salamoia

Ingredienti delle olive verdi in salamoia:

  • 500 gr di olive verdi
  • 50 gr di sale fino
  • rosmarino fresco
  • acqua q.b.
  • pepe in grani a piacere

Procedimento:

In una ciotola capiente mettete le olive verdi, un litro d’acqua e il sale. Per sapere le dosi di sale per le olive in salamoia, si è soliti usare queste proporzioni: 90/100 gr di sale per ogni kg di olive.

Lasciate le olive sotto sale per 24 ore.

Fate macerare le olive verdi sotto sale per 40 giorni, facendo attenzione che le olive siano sempre sommerse e cambiando l’acqua salata una volta alla settimana

Per preparare la salamoia, fate bollire 1 litro d’acqua con 100 gr di sale. Appena l’acqua raggiunge il primo bollore, spegnete il fornello e lasciatela raffreddare completamente.

Adesso mettete le olive dentro a barattoli di vetro sterilizzati, aggiungete il rosmarino (o timo e alloro) e grani di pepe a piacere. Poi ricopritele completamente con la salamoia.
Chiudete i barattoli ermeticamente e disponeteli su un piano a testa in giù, per circa 20 minuti.

Conservare le olive in salamoia per almeno 30 giorni, prima di consumarle. Il mio consiglio è quello di attaccare un bigliettino ai barattoli, con sopra segnata la data in cui li avete preparati.

Il consiglio dello Chef…

Se volete insaporire ulteriormente le vostre olive in salamoia, potete aggiungere agli ingredienti da mettere nel barattolo del peperoncino rosso piccante.


Inoltre se, al momento di servire le olive, esse risultassero troppo salate, sciacquatele bene con l’acqua, prima di mangiarle.


Olive in salamoia

Tempo di preparazione: 5M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 15M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO