Ricetta Semifreddo al gianduia


Ricetta Semifreddo al gianduia: buonissimo dolce al cucchiaio con la gianduia

semifreddo al gianduiaIl semifreddo al gianduia è un dolce al cucchiaio dal gusto raffinato, che si prepara con il cioccolato gianduia ed altri semplici ingredienti.

La ricetta tradizionale di questa preparazione prevede un procedimento diverso, in cui si utilizza la tecnica base del semifreddo.

Visto che è un dessert che si vuole anche preparare a casa, questa è la ricetta che può tornare utile tutte quelle volte che si vuole fare il semifreddo alla gianduia.

Per chi non lo sapesse, il gianduia è un tipo di cioccolato, che ha nel suo impasto delle nocciole finemente macinate. Da questo deriva un gusto inconfondibile e anche molto gradevole, soprattutto quando si deve preparare un buon semifreddo.

Inoltre vi consiglio di utilizzare una buona qualità di cioccolato gianduia, o direttamente dei gianduiotti, proprio per rendere delizioso questo dessert.

Ricetta Semifreddo al gianduia

Ingredienti per 6 stampini:

  • 100 gr di cioccolato gianduia
  • 2 uova
  • 75 ml di acqua
  • 25 gr di zucchero
  • 200 ml di panna

Come fare il semifreddo al gianduia

Mettere l’acqua e lo zucchero in un pentolino e porre sul fuoco. Dopo aver mescolato per far sciogliere lo zucchero, lasciar bollire per 8 minuti.

Intanto far sciogliere il cioccolato gianduia in un recipiente a bagnomaria, poi lasciarlo intiepidire.

Aprire le uova in una ciotola e cominciare a sbatterle con le fruste per montare. Unire a filo lo sciroppo di zucchero continuando a lavorare il composto, finché non diventa di nuovo freddo. In questo modo si prepara una buona base, in cui aggiungere il resto degli ingredienti.

Adesso unire il gianduia fuso ed intiepidito al precedente composto. Dopo aver mescolato, incorporare anche la panna ben montata ed amalgamare per bene. 

Versare il composto del semifreddo al gianduia all’interno degli appositi stampi (potete utilizzare anche quelli in alluminio).

Mettere gli stampi con il semifreddo al gianduia nel freezer per circa 4 ore.

Il consiglio dello Chef…

Prima di servire il semifreddo al gianduia, è opportuno toglierlo dal freezer 5 minuti prima, per poi capovolgerlo nel piatto e togliere lo stampo.

Varianti della ricetta: mentre si prepara la base del semifreddo al gianduia si possono anche aggiungere delle nocciole tritate in modo molto sottile. In questo modo si ottiene anche un aspetto classico, che caratterizza il semifreddo al gianduia.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Ricetta Semifreddo al gianduia
Tempo di preparazione: 25M
Tempo di cottura: 13M
Tempo totale: 40M
Voto:
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...