Sformato di formaggio


sformato di formaggioRicetta sformato di formaggio: oggi vediamo come cucinare lo sformato di formaggio con degli ingredienti semplici e una ricotta facile da fare.

Per fare lo sformato di formaggio, che di solito è chiamato anche tortino, flan o sformatini di formaggio, potete utilizzare il grana padano o il parmigiano reggiano che hanno un ottimo sapore che si amalgama perfettamente agli altri ingredienti facendolo risultare saporito ma allo stesso modo leggero ed delicato. Ci sono varie ricetta per preparare lo sformato di formaggio ma il modo tradizionale è quello di farlo cuocere nel forno in un recipiente a bagnomaria in modo che durante la cottura, il composto a base di formaggio, si possa rassodare senza asciugarsi troppo. Inoltre non bisogna confondere lo sformato di formaggio con il soufflé al formaggio che hanno due preparazioni completamente diverse. Adesso vediamo nello specifico il metodo classico e il procedimento da utilizzare.

Ricetta sformato di formaggio

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 gr di formaggio grattugiato
  • 250 ml di panna da cucina
  • 2 uova
  • 30 gr di fecola o amido
  • 1 tazzina di acqua
  • sale e pepe q.b.

Come fare lo sformato di formaggio

Versate la panna in un pentolino e ponetelo sul fuoco a fiamma bassa. Intanto mettete la fecola in una tazzina di acqua, mescolate con un dito ed aggiungete questo composto a filo nel tegame non appena la panna ha raggiunto il bollore.

Mescolate con un cucchiaio di legno per favorire al composto di addensarsi, spostare dal fuoco ed aggiungere un pizzico di sale e di pepe.

Adesso aprite le uova in una terrina, unite il formaggio grattugiato e sbattete il tutto per meno di un minuto.

A questo punto versate la panna a filo sul composto di uova senza smettere di mescolare.

Cercate di fare questo passaggio della ricetta con molta calma in quanto la panna deve essere unita molto lentamente continuando a sbattere il composto con le fruste da cucina.

Prendete degli stampini di alluminio, imburrateli ed spolverateli con del formaggio grattugiato. Riempire ogni stampo con il composto dello sformato lasciando almeno un dito dall’orlo.

Tempo di cottura sformato di formaggio

Fate preriscaldare il forno a 150°C. Intanto sistemate gli stampi in una teglia dai bordi alti. Riempite la teglia con dell’acqua calda fino a giungere allo stesso livello del composto presente negli stampi.

Infornate la teglia con gli sformati di formaggio e lasciateli cuocere per 20 minuti.

Dopo la cottura togliere la teglia dal forno ed alzare uno ad uno gli stampini dal bagnomaria e riporli sul tavolo. Attendere 10 minuti prima di capovolgerli nel piatto e portarli in tavola.

Note: gli sformati di formaggio possono essere serviti anche con una salsa di parmigiano che si prepara facendo sciogliere 50 gr di formaggio in 200 ml di panna.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vorresti essere aggiornato sulle nostre ricette e i nostri consigli in cucina?
Iscriviti subito alla newsletter di Ricette di Gusto!


Sformato di formaggio
Tempo di preparazione: 20M
Tempo di cottura: 20M
Tempo totale: 40M
Voto:
Basato su 2 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...