Ricette di Gusto

Antipasti Pasquali

Antipasti pasquali: ecco quelli da non perdere

 

 

Non sapete cosa realizzare per il pranzo di Pasqua? Ebbene, sicuramente dovete iniziare dell’antipasto. Realizzare gli antipasti pasquali, richiede tanta fantasia. Io personalmente nella lista di diversi generi che hanno origini, sia dal Nord che dal Sud dell’Italia. Vediamo insieme quali sono gli antipasti pasquali che potranno arricchire la vostra tavola nella giornata di Pasqua.

1 – Uova primavera: L’antipasto Pasquale per eccellenza

Questo antipasto rappresenta lo spirito Pasquale vero e proprio anche perché ci sono le uova come base del piatto. Si tratta di uova ripiene in cui potete inserire gli spinaci, del formaggio fresco spalmabile e varie creme fatte di più colori. Ad esempio, per il ripieno viola potete utilizzare il formaggio fresco spalmabile da mixare con barbabietole precotte. Per quello rosso invece, mixate il formaggio con il concentrato di pomodoro. Insomma, basta davvero poco e tanta fantasia per riuscire a fare le uova ripiene nella maniera più perfetta e colorata, così da dare un tocco di classe alla vostra tavola.

2 – Biscotti alla paprika

Un altro antipasto di Pasqua che vale la pena provare sono i biscotti alla paprika. Si realizzano facilmente con burro, farina, 100 grammi di Parmigiano Reggiano DOP, due uova, lievito istantaneo, paprika dolce, pepe nero e sale. Poi basterà cospargerli con un tuorlo d’uovo e delle mandorle a scaglie. Questi biscotti dalla forma quadrata o rettangolare sono davvero ottimi per arricchire i vostri antipasti Pasquali.

3 – Girella di sfoglia ripiena, gli antipasti Pasquali gustosi

Un’altra idea particolare per gli antipasti pasquali è una bella torta salata. Oltre alla torta pasqualina, vi è anche la girella di sfoglia ripiena. Si fa facilmente con la pasta sfoglia, ricotta, emmental, spinaci, radicchio, prosciutto cotto, olio extravergine d’oliva e mozzarella. Per spennellarla, vi servirà un uovo. Dovete realizzare l’impasto e mettere in ogni striscia, prima di girarla, l’ingrediente che preferite. Mixate tutto insieme in una sorta di maxi girella, spennellate con l’uovo e cuocetela in forno per circa 25 minuti a 200 gradi. In poco tempo avrete un antipasto molto sfizioso e gustoso.

Leggi di più  Insalata di pasta: ricetta con mozzarella, pomodorini ed olive

4 – Carciofi fritti

Un altro antipasto tutto da assaporare, sono i carciofi fritti. Del resto, i carciofi sono tipici di questa stagione dell’anno. Prendete i carciofi più piccoli, friggeteli con una pastella aromatizzata oppure classica, avrete un risultato davvero gustoso, croccante e perfettamente in tema con il periodo di festa.

5 – Pancake salati al pomodoro

Tra gli altri antipasti tipici di Pasqua che arricchiranno la vostra tavola vi sono anche i pancake salati al pomodoro. Potete realizzare 30 pancake con latte, formaggio, burro, sale, basilico, due uova e farina. Poi, realizzate una crema fatta con panna acida, menta, sale e pepe nero. Per realizzare questo piatto, una volta che i pancakes saranno preparati, ci potete cospargere un sugo di concentrato di pomodoro e poi arricchiti con la panna acida. Il sapore finale sarà davvero entusiasmante.

La scelta degli antipasti per il pranzo di Pasqua è davvero molto variegata tra fritturine, vari tipi di salumi e formaggi. Del resto, l’unico limite è quello della fantasia. Basterà davvero poco per arricchire la vostra tavola con gusto e qualcosa di particolare!


Antipasti Pasquali
Tempo di preparazione: PT0M
Tempo di cottura: PT0M
Tempo totale: PT0M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelle
Basato su 13 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...