Brasato al Barolo

Brasato al BaroloIl brasato al Barolo è un piatto tipico della cucina Italiana e della tradizione Piemontese dove nasce la ricetta originale del brasato al Barolo.

Per cucinare in modo perfetto il brasato al barolo, bisogna seguire attentamente tutti i passaggi della preparazione. Questi vanno dalla marinatura, in cui la carne si insaporisce con il barolo e diventa morbida, alla metodo di cottura utilizzato che si chiama appunto “brasato” in cui la carne di manzo diventa tenera e saporita.

Ricetta Brasato al Barolo

Ingredienti per 6 persone:

  • 1,2 kg di carne magra della coscia di manzo
  • 1 litro di barolo
  • 2 cucchiai d’olio evo
  • 30 gr di burro
  • 30 gr di farina
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla
  • 1 crosta di sedano
  • 1 carota
  • 2 foglie di lauro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di maggiorana
  • 1 chiodo di garofano
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Lavare, pulire e tritate gli aromi e le verdure. Metterli in un recipiente insieme alla carne di manzo e tutto il  barolo. Lasciar riposare almeno per 8 ore.

Prendere la carne, asciugarla, passarla nella farina e rosolarla per bene in padella con l’olio e il burro, regolare di sale e pepe.

Dopo che la carne ha assunto un bel colore, aggiungere il barolo con le verdure e gli aromi.

Coprire con un coperchio e cuocere il brasato al barolo a fiamma bassa per circa 3 ore.

Quando la carne è cotta, lasciarla intiepidire e tagliarla a fette.

Passare il fondo di cottura al passaverdura.


Disporre le fette di brasato al barolo nei piatti e servire con il sugo di cottura.



Forse potrebbe interessarti anche...

Fagioli alla messicana
Pancake alla Nutella
Torta Margherita soffice
Panelle siciliane
Torta Fiesta
Pasta frolla morbida
Torta Raffaello
Torta bounty
Peperoni in padella
Cinghiale in umido
Calamaretti alla griglia
Peperoni arrostiti al forno