Ricette di Gusto

Brownies alla Nutella

Brownies alla Nutella, la variante più buona della ricetta originale

Brownies alla nutella

 

I brownies sono dei dolci tipici della tradizione americana realizzati con un impasto di cioccolato e frutta secca. Oramai però sono entrati a far parte anche della cultura culinaria Europea. Molto buoni e gustosi, i brownies piacciono sicuramente a coloro che sono degli inguaribili golosoni. Vi sono tantissime varianti di brownies che si possono provare a casa. Io ad esempio, ho provato a realizzare i brownies alla Nutella. La ricetta dei brownies alla Nutella, in pratica, prevede di cambiare il cioccolato direttamente con la famosa crema alle nocciole. Il risultato è ancora più gustoso di quello originale secondo me. Il sapore generale viene valorizzato dalla crema alle nocciole e inoltre, si può aggiungere un po’ di granella di nocciola in superficie. Il risultato sarà davvero croccante. Questo dolce alla Nutella, piace senza differenze di età: è davvero ottimale sia per i bambini, che per gli adulti. Scopriamo insieme come realizzare i brownies alla Nutella direttamente a casa propria.

Brownies alla Nutella, gli ingredienti

La preparazione dei brownies alla Nutella richiede un tempo di circa 15 minuti. Per la cottura servono circa 25 minuti. Per realizzare 24 pezzi, bisogna comprare:

  • 120 grammi di burro
  • 265 grammi di Nutella
  • 55 grammi di zucchero
  • 4 uova
  • 90 grammi di farina 00
  • 30 grammi di granella di nocciole.

Procuratevi una teglia rettangolare di 20 x 30 cm per la cottura.

Come preparare i brownies alla Nutella

La preparazione è più facile di quello che potete pensare. Per realizzare i brownies alla Nutella, sciogliete il burro in un pentolino, riscaldate poi la Nutella a bagnomaria. Potete anche riscaldarla nel microonde per pochi secondi. Poi unitela con il burro sciolto e mescolate con una spatola, amalgamando con attenzione. Ne avrete una crema liscia e senza grumi. Fate intiepidire il composto fatto di Nutella e burro, nel frattempo versate le uova a temperatura ambiente in una planetaria. Scegliete quella dotata di un gancio a foglia. In alternativa, potete anche usare lo sbattitore elettrico. Azionate lo strumento scelto con una velocità media. Aggiungete lo zucchero semolato, fino a quando non vi sarà un composto chiaro e spumoso. Versate a filo il composto intiepidito di Nutella e burro, sempre mentre la planetaria oppure le fruste sono ancora in funzione. Setacciate la farina e mettetela all’interno del composto. Mescolate con una spatola facendo attenzione che i movimenti siano sempre dal basso verso l’alto per non smontare il composto preparato con le uova. Infarinate e imburrate uno stampo rettangolare. Siete pronti per infornare!

Leggi di più  Glassa al cioccolato

La cottura dei brownies alla Nutella

Per realizzare i brownies alla Nutella la parte finale è quella, ovviamente, della cottura. Mettete in un forno a 170 gradi per circa 25 minuti. Trascorso questo tempo, estraete la teglia dal forno e lasciate intiepidire. Quando sarà pronta, tagliate il tutto in quadrotti oppure tagliate i pezzi direttamente nella teglia. Ricordate sempre di cospargere con un po’ di zucchero a velo altrimenti con la granella di nocciole. I brownies alla Nutella li potete conservare per circa 3-4 giorni sempre coperti in una campana di vetro o in una scatola chiusa ermeticamente. Li potete anche congelare. Per esaltare il sapore, potreste anche aggiungerci un po’ di burro di arachidi.

 


brownies alla nutella
Tempo di preparazione: PT15M
Tempo di cottura: PT25M
Tempo totale: PT40M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 2 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...