Cassata Napoletana




Ricetta per Cassata napoletana: ricetta originale napoletana per preparare la cassata

IMG_2407Ricetta per Cassata napoletana: ecco come si prepara in modo tradizionale la cassata napoletana con ingredienti semplici e ricetta facile.

Questo è un dolce tipo di Napoli che viene preparato con un pan di Spagna farcito con una crema di ricotta, cioccolato e frutta candita. La cassata napoletana viene poi ricoperta da una glassa di zucchero e decorata con frutta candita

Ricetta ed ingredienti per cassata napoletana

Per il pan di Spagna:

  • 150gr di farina
  • 150gr di zucchero a velo
  • 5 uova
  • 2gr di vaniglina
  • 2gr di sale.

Lavorare le uova con lo zucchero, fino a che la massa abbia raggiunto un maggior volume. Unire la farina setacciata poco alla volta mescolando con un  cucchiao di legno, con un movimento dal basso verso l’alto. Versare il composto dentro lo stampo precedentemente imburrato e cuocere in forno a 180° per circa 35 min.

Per crema:

  • 500gr di ricotta di pecora
  • 450gr di zucchero
  • 100gr gocce di cioccolato fondente
  • 100gr frutta candita a pezzetti
  • liquore (a scelta tra strega,maraschino o rum)

Mettere la ricotta in un colino, affinché perda il liquido (siero) in eccesso.

Unire alla ricotta lo zucchero, 5 cl di liquore, mescolare e passare al setaccio.

Aggiungere alla crema così ottenuta le goccie di cioccolato fondente e la frutta candita tagliata a pezzetti, mescolare il composto.

Come preparare la bagna e la glassa della cassata

Per la bagna: Bollire 1lt. di acqua con 500gr di zucchero semolato e la scorza di un limone.

Togliere dal fuoco, far raffreddare a 60° ed aggiungere 100gr di rum a 70° o altro liquore

Per la glassa di copertura (fondente per glassare)

Ingredienti e dosi: 

  • 500 gr di zucchero
  • 100 gr di glugosio
  • 10 cl d’acqua.

Cuocere lo zucchero sciolto nell’acqua insieme al glucosio e portarlo ad una temperatura di circa 38° misurata al pesa-sciroppo, leggermente inferiore a quella della piccola bolla.

Versare lo zucchero sopra un piano di lavoro e farlo quasi completamente raffreddare. Lavorare con una spatola, fino ad ottenere un impasto compatto e di colore bianco. Schiacciarlo con i palmi delle mani e riunirlo poi in forma sferica, trasferendolo dentro un recipiente di caolino, porcellana o altro, che si ricoprirà con un panno inumidito.

Quando si desidera utilizzare il fondente, bisogna riscaldarlo leggermente, profumarlo con liquori o altro e regolare la densità desiderata con dello schiroppo di zucchero. È possibile colorare il fondente secondo le esigenze.

Assemblaggio della cassata napoletana

Dividere il pan di spagna in due parti togliendo internamente con cura la mollica in eccesso.

Bagnare la base del pan di spagna con poca bagna e riempirla con la crema, adagiare sopra l’altra parte di pan di spagna e bagnare con poca bagna. Scaldare leggermente il fondente per glassare e versare il necessario sopra alla delizia.


Guarnire con frutta candita a piacere.


Cassata Napoletana
Tempo di preparazione: 1H
Tempo di cottura: 35M
Tempo totale: 1H35M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelle
Basato su 8 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Peperoni arrostiti al forno
Arrosto di vitello in pentola
Gnocchi di patate senza uova
Paccheri allo scoglio
Pesce spada alla piastra
Pancake light
Torta fredda al cioccolato
Scaloppine di pollo ai funghi
Risotto ai funghi porcini secchi
Dentice al forno
Paccheri ai frutti di mare
Cosce di pollo al forno: Ecco un’ottima ricetta

19
Lascia una recensione

avatar
9 Comment threads
10 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
11 Comment authors
CrismartinaFrancescaUlaMariella Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Fabiana Marinelli
Ospite
Fabiana Marinelli

Mai venute così buone!!!! Ottima ricetta, tutto perfetto dalle quantità ai tempi di cottura!!!! Grazieeeee

Ennio
Ospite
Ennio

Davvero i miei più sinceri complimenti, abbiamo appena finito di mangiare le cosce di pollo che ho preparato seguendo alla lettera la vostra ricetta. Tutto perfetto mi sa che proverò anche altre ricette. Ciao da Ennio.

Ilaria
Ospite
Ilaria

Le sto cucinando in questo momento e l’odorino che esce dal forno è irresistibile!!!! Prima ne ho assaggiato un pezzetto ed era veramente buonissimo!!! Consiglio a tutti questa ricetta e sono sicura che stasera farò un figurone!! Grazie mille =)

Aury
Ospite
Aury

appena infornate, ti farò sapere, in quanto non essendo cuoca provetta spero che dalle tue indicazioni vengano proprio buone!!! XD ma visti i commenti qui sopra lo saranno sicuramente…mmmm…che profumino che esce XD

aldo
Ospite
aldo

questa ricetta per quanto semplice mi piace la vado subito a provare poi ti diro il commento di mia moglie. ciao

Mariella
Ospite
Mariella

Ottime

Francesca
Ospite
Francesca

Finalmente un modo facile, veloce e saporito per i cosciotti di pollo! Li ho provati ieri sera. PERFETTI! Con la pelle croccante! GRAZIE Markjto! E complimenti 🙂

martina
Ospite

Ciao, che programma del forno sarebbe meglio utilizzare? Ventilato, statico sopra e sotto? Grazie Martina

Cris
Ospite
Cris

Ciao Markjto ,senti io farò i fusi proprio x stasera a cena ma avendo già un altro contorno li cucinerò senza patate,devo metterli sempre in una teglia oppure posso farli anche sulla griglia del forno? Vorrei che fosse croccante la pelle (di cui sono golosa) ma morbida la carne per la mia bimba di 17 mesi. Grazie da Cris.