Come controllare la freschezza delle uova

uovo frescoCome controllare la freschezza delle uova con semplici consigli che permettono di verificare quando un uovo è fresco e capire se si può mangiare.

Oggi tutti i sistemi relativi alla produzione delle uova permettono di dare al consumatore sempre delle uova fresche. Tutte le uova in commercio sono previste di una data di scadenza sulla confezione, ma molto spesso per alcune preparazioni è indispensabile avere delle uova freschissime; vediamo come riconoscere la freschezza delle uova.

Uova fresche, ecco come capire:

Un uovo fresco è pesante grazie all’alto contenuto d’acqua, quindi si prende un uovo e si adagia in un bicchiere colmo d’acqua, sè l’uovo si adagia orizzontalmente sul fondo vuol dire che è freschissimo.

In un uovo meno fresco si ha una presenza minore di acqua ed una presenza maggiore di aria, quindi immergendo l’uovo in un bicchiere colmo di acqua, l’uovo si adagia sul fondo con la punta verso il basso.


In un uovo vecchio la presenza di aria al suo interno è maggiore, quindi immergendo l’uovo in un bicchiere d’acqua questo galleggia senza toccare il fondo.



Forse potrebbe interessarti anche...

Polpette di ceci al forno
Peperoni in padella
Petto di pollo al latte
Pasta frolla morbida
Roast beef al forno
Gamberoni al forno
Zucchine ripiene al forno
Seitan fatto in casa
Torta Margherita soffice
Polpette di tonno al forno
Treccia alla nutella
Scaloppine di pollo ai funghi
    1. antonio 31/03/2018
      • Redazione 03/04/2018

    Aggiungi Commento