Coniglio in umido

Coniglio in umidoIl coniglio in umido è un piatto saporito che viene cucinato in tegame per ottenere un coniglio in umido tenero e succulento. La ricetta può essere preparata in vari modi in base agli ingredienti che si vogliono utilizzare durante la cottura. La preparazione che segue è molto saporita in quanto vengono anche aggiunti dei funghi ma in ogni modo può anche essere cucinato senza. L’importante è preparare un buon trito di verdure, a cui si può anche aggiungere un peperone tagliato a dadini, in cui far rosolare il coniglio per poi farlo cuocere a fuoco lento.

Ingredienti e ricetta per coniglio in umido

Dosi per 4-6 persone:

  • 1 kg di coniglio
  • 300 gr di funghi
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 crosta di sedano
  • 2 spicchi d’aglio in camicia
  • 50 gr di burro
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 100 gr di passata di pomodoro
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale e pepe q.b.
  • brodo o acqua q.b.

Come fare il coniglio in umido

Preparazione

Tagliare a pezzetti il coniglio, poi infarinarli e rosolarli in casseruola con olio e burro caldi. Intanto preparare il trito di verdure ed aggiungerlo in casseruola insieme ai funghi tagliati a fettine, al rosmarino e all’aglio in camicia.

Continuare a far rosolare per bene il tutto e poi bagnare con il vino.

Dopo che il vino è evaporato unire la passata di pomodoro, regolare di sale e pepe, aggiungere un mestolo di brodo.

Coprire la casseruola con un coperchio e continuare la cottura a fiamma bassa per circa 1 ora.

Terminata la cottura servire il coniglio in umido accompagnato dal suo fondo di cottura.

Ti piace questa ricetta?
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...