Ricette di Gusto

Costoletta alla Milanese

Costoletta alla Milanese, la ricetta Lombarda

 

Se siete alla ricerca di un piatto tipico, che piace sia gli adulti che i bambini? La costoletta alla Milanese, di certo farà al caso vostro. Parliamo di un piatto che è saporito ed è realizzato a base di carne di vitello. Tale particolare è molto importante perché è quello che fa la differenza con la costoletta alla viennese, che invece viene realizzata con carne di maiale. Il segreto di questa ricetta della costoletta è la sua doppia panatura. Infatti, viene cotta in burro chiarificato e la panatura sarà ben croccante: andrà ad aderire perfettamente alla carne. Proprio per tali motivi, questo piatto è davvero molto particolare e piace praticamente a tutti. Scopriamo insieme come realizzare in casa uno dei simboli della cucina Milanese, ovvero la costoletta e come fare per conquistare i vostri ospiti.

Costoletta alla Milanese, gli ingredienti

Se volete realizzare le costolette alla Milanese dovete prevedere un tempo di preparazione di 20 minuti mentre invece per la cottura servono circa 8 minuti. La costoletta alla Milanese può essere preparata comprando:

  • un Kg di carré di vitello
  • 4 uova grandi
  • 300 grammi di burro chiarificato
  • 300 grammi di pan grattato
  • sale quanto basta.

Potete poi, abbinarci un contorno, come ad esempio, funghi o patate.

Come preparare la costoletta alla Milanese

Potete preparare la costoletta alla Milanese in maniera molto semplice, iniziando proprio dalla carne. Ricavate dal carré di vitello, le costolette. Andate quindi a incidere la carne facendo scorrere il coltello tra un osso e l’altro in modo tale da farle venire fuori. Dovrebbero essere 4 di circa 200 grammi l’una. È molto importante tagliarle con particolare attenzione. Una volta fatto questo passaggio, togliete le pellicine dall’osso, in modo alle che non diventi scuro nella fase di cottura. Utilizzando un batticarne, battete leggermente la carne. Questo passaggio è cruciale in modo che la carne sia uniforme, per garantire la sua cottura ideale. Con un coltellino, eliminate tutti i nervi superflui che in cottura farebbero restringere la costoletta. Nel frattempo, in un tegame di vetro mettete da una parte le quattro uova, leggermente salate. Dall’altra parte invece, spargete il pan grattato in una terrina molto ampia. Prendete le costolette: fate prima un passaggio nel pan grattato, poi successivamente nell’uovo. Infine, passatele di nuovo nel pan grattato. Questo è solo il primo passaggio che va ripetuto per 2 volte, in modo tale da garantire la doppia panatura tipica della costoletta alla Milanese. Una volta fatti questi steps, fate delle piccole incisioni sulla carne, dopo averla battuta nuovamente per fissare la panatura. Nel frattempo preparatevi per la cottura.

Leggi di più  Cosce di pollo al forno: Ecco un'ottima ricetta

La cottura delle costolette alla Milanese

In un una padella grande, mettete del burro a sciogliere e quando sarà caldo, potete inserire le costolette. Fate cuocere per circa 4 minuti fino a quando non saranno ben dorate. Giratele sempre con attenzione. Poi, utilizzando il grasso della cottura, cospargete spesso l’osso, in modo tale che risulti sempre chiaro. In altri 4 minuti circa, le costolette saranno pronte. Lasciatele un po’ scolare dall’olio in eccesso, su carta assorbente. Una volta che sono pronte, potete abbinarci accanto le patate fritte o spezziate e i funghi, così come avete scelto. Vedrete che piaceranno a tutti!


Costoletta alla Milanese
Tempo di preparazione: PT20M
Tempo di cottura: PT8M
Tempo totale: PT28M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...