Crostata con la ricotta




Crostata con la ricottaRicetta crostata con la ricotta: Ecco come preparare la crostata con la ricotta e pasta frolla con una ricetta facile ed ingredienti semplici.

Questa è una crostata davvero buona e il gusto della ricotta la rende davvero inconfondibile. Infatti  il morbido ripieno viene disposto in un guscio di pasta frolla e poi si realizzano le classiche strisce di pasta tipiche della crostata. Inoltre questo dolce può essere preparato in un unico stampo oppure in stampi più piccoli per avere delle crostatine alla ricotta. Adesso vediamo nel dettaglio tutta la preparazione.

Ricetta crostata con la ricotta

Ingredienti per un stampo da 26 cm:

Per la pasta frolla:

  • 500 gr di farina
  • 4 tuorli
  • 250 gr di burro
  • 250 gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina

Per il ripieno di ricotta:

  • 1 kg di ricotta fresca
  • 350 gr di zucchero
  • 4 uova
  • La scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 bustina di vanillina

Come fare la crostata con la ricotta

Preparare prima la pasta frolla per la crostata. Disporre la farina e formare la fontana. Tagliare a pezzetti il burro e metterlo al centro della farina, unire anche lo zucchero e i tuorli delle uova. Impastare velocemente fino a rendere l’impasto omogeneo. Avvolgere l’impasto in un foglio di pellicola per alimenti e lasciar riposare in frigorifero per circa mezz’ora.

Intanto preparare il ripieno alla ricotta della crostata. Mettete la ricotta in una ciotola, unite lo zucchero e mescolate con un cucchiaio o con una frusta elettrica fino ad ottenere una crema.

Unire al composto di ricotta anche la scorza grattugiata del limone, la vanillina e le uova. Mescolare il tutto fino a rendere il ripieno liscio ed uniforme.

Prendere la pasta frolla e togliere da essa un pezzetto che servirà per formare le classiche strisce nella parte superiore della crostata.

Adesso prendete una tortiera ed imburratela ed infarinatela.

Stendete la frolla fino ad ottenere un disco e con esso foderate lo stampo facendo uscire la pasta frolla fuori dai bordi.

Prendete il ripieno di ricotta e versatelo nella crostata poi stendete il resto della frolla e dividetela in tante strisce. Disponete le strisce sulla crostata facendo attaccare i bordi e dando alle strisce la forma di graticola tipica della crostata. Dopo aver fatto attaccare per bene i bordi prendete un coltellino ed eliminate la pasta in eccesso.

Tempi di ottura della crostata con la ricotta

Preriscaldare il forno a 180°C. Quando il forno a raggiunto la temperatura indicata infornate la crostata e lasciatela cuocere per circa 50-60 minuti.

Terminata la cottura, togliere la crostata alla ricotta dal forno e lasciar raffreddare prima di tagliarla.


Note: La dose indicata nella ricetta serve per preparare una crostata con la ricotta in uno stampo di 26 cm di diametro mentre se utilizzate degli stampi monoporzione potete ottenere circa 8-10 pezzi ma in questo caso dovete stendere la frolla leggermente più sottile e i tempi di cottura sono di circa 30 minuti.


Crostata con la ricotta
Tempo di preparazione: 20M
Tempo di cottura: 50M
Tempo totale: 70M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 12 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Torta Mars
Olive sotto sale
Gnocchi di patate senza uova
Pancake alla Nutella
Pignolata messinese
Torta kit kat
Brioches salate
Paccheri ai frutti di mare
Tortellini alla panna
Torta bavarese
Scialatielli ai frutti di mare
Peperoni in padella

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami