Crostata di ricotta e gianduia

Crostata di ricotta e gianduia: friabile torta di ricotta e cioccolato gianduia, buona e cremosa

Come preparare la crostata di ricotta e gianduia con frolla e ripieno di cioccolato

crostata di ricotta e gianduiaLa crostata di ricotta e gianduia è una crostata che ha una base di pasta frolla friabile e un ripieno a base di ricotta e cioccolato gianduia.

Dopo acer preparato tutti gli ingredienti della torta ricotta e cioccolato, si stende la frolla e si riveste lo stampo, per poi riempirlo con il composto di ricotta e gianduia e passare alla cottura al forno.

La ricetta di questa torta di ricotta è davvero semplice e per tutta la preparazione vi occorre circa un’ora.
Inoltre questa è una crostata che ha un sapore particolare, in cui la ricotta si amalgama a questi ingredienti, diventando una crema morbida e gustosa.
Quando, invece, dovete tagliarla a fette, bisogna farla raffreddare totalmente, in modo da ottenere delle fette regolari che possono essere anche spolverate con del cacao amaro in polvere.
Vediamo tutti i passaggi per preparare la crostata di ricotta e cioccolato gianduia.

Ricetta crostata di ricotta e gianduia

Ingredienti e dosi per 1 crostata

Per la pasta frolla:

  • 2 uova
  • 400 gr farina bianca
  • 200 gr di burro
  • 200 gr zucchero semolato
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale.

Per la crema:

  • 100 gr di cioccolato al gianduia
  • 100 gr di ricotta
  • 4 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 1/2 litro di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 50 gr di farina 00
  • 50 gr di nocciole tritate.

Preparazione:

Cominciate la ricetta con la preparazione della pasta frolla. Quindi sistemate la farina a fontana e mettete al centro il burro a pezzetti, lo zucchero semolato, le uova, un pizzico di sale e il contenuto della bustina di vanillina.

Impastare velocemente con le mani, finché non vi trovate un impasto omogeneo.

Mettete l’impasto della frolla tra un foglio di pellicola per alimenti e mettetela nel frigorifero per circa 30 minuti.

Intanto passate alla preparazione della crema di ricotta e gianduia.

Come preparare la crema per la crostata ricotta e cioccolato

Versate il latte in un pentolino, aggiungete la vanillina e mettete il tutto sul fuoco a fiamma bassa.

Portare lentamente all’ebollizione.

Nel frattempo, sbattere i tuorli con lo zucchero e poi aggiungete la farina continuando ad amalgamare. A questo punto, versare a filo il latte, continuate a mescolare, fino a rendere la crema omogenea.

Rimettere il tegame sul fuoco, incorporare il cioccolato al gianduia che in precedenza avete tritato.

Fate addensare per una decina di minuti e poi togliere dal fuoco.

Una volta che il composto risulta freddo, unire la ricotta ed amalgamare in tutto con un cucchiaio di legno.

Adesso potete prendere la tortiera e stendere la pasta frolla.

Sistemate la frolla stesa all’interno dello stampo imburrato e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta.

Riempire l’involucro con la crema di ricotta e gianduia e, se vi avanza della pasta frolla, potete rifinire con delle strisce di frolla incrociate.

Infornare la crostata di ricotta e gianduia a 180°C per 35 minuti.


Dopo la cottura, toglietela dal forno e fatela raffreddare.


Crostata di ricotta e gianduia
Tempo di preparazione: 15M
Tempo di cottura: 35M
Tempo totale: 50
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 8 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Salsa bernese
Gamberoni alla griglia
Roast beef al forno
Torta Raffaello
Pignolata messinese
Pasta frolla morbida
Tortellini alla panna
Olive sotto sale
Melanzane grigliate al forno
Torta kit kat
Bombe fritte
Rustici con pasta sfoglia
  • Rispondi