Fajitas

Fajitas: la ricetta del piatto tex mex per eccellenza

Fajitas

 

Avete mai sentito parlare delle fajitas? Ebbene, le Fajitas sono un piatto tipico dell’ antica tradizione Messicana e sudamericana. Molto diffuse anche negli Stati Uniti, le fajitas sono spesso considerate un emblema della cucina tex mex. Le fajitas sono delle morbide tortillas che all’interno possono contenere carne, cipolle e peperoni o anche altri ingredienti. In realtà, io spesso preparo proprio come vuole la tradizione, ovvero con peperoni, cipolle e un bel po’ di carne di manzo. Sono facili da realizzare e rappresentano il piatto principale di una cena a tema. Vediamo insieme come realizzare le fajitas in casa per stupire i vostri ospiti.

Le fajitas, gli ingredienti

Per realizzare le fajitas è necessario un tempo di preparazione di circa 20 minuti. Per la cottura, servono altrettanti 20 minuti. Per preparare 8 pezzi di fajitas dovete comprare:

  • 400 grammi di controfiletto di manzo
  • 350 grammi di peperoni rossi
  • 250 grammi di cipolle bianche
  • 400 grammi di pollo
  • 350 grammi di peperoni gialli
  • un lime
  • 20 grammi di Worcestershire sauce
  • 10 grammi di coriandolo
  • un pizzico di cumino in polvere
  • olio extravergine d’oliva, sale fino e pepe nero quanto basta.

 

Per la composizione delle fajitas invece servono:

  • 8 tortillas di farina
  • Edamer da tagliare a julienne quanto basta
  • salsa di pomodori messicani quanto basta
  • fagioli neri precotti
  • guacamole quanto basta.

Come preparare le fajitas

Per preparare le fajitas iniziate tagliando la carne di manzo in piccole striscioline. Stessa cosa anche con il petto di pollo che avete precedentemente comprato. Tagliate finemente la carne a striscioline e mettete entrambi i tipi in una pirofila. Aggiungete la scorza di lime grattugiata e il succo, nonché il coriandolo tritato, pepe, sale e cumino. Mescolate con le mani in modo tale che tutti i sapori possano essere ben amalgamati. Coprite con la pellicola e lasciate marinare in frigorifero per circa un’ora. A questo punto tagliate i peperoni gialli, i peperoni rossi in striscioline, così come anche la cipolla che va montata alla perfezione. Ricordate sempre di togliere bene i filamenti interni e i semi dei peperoni. Mettete in una padella le verdure, i peperoni, la cipolla, aggiungete un filo d’olio e mescolate il tutto. Aggiungete un po’ di salsa Worcestershire e cuocete per circa 5 o 6 minuti, dopo aver aggiunto la carne che nel frattempo si è marinata a dovere.

Come servire le fajitas

Per servire le fajitas una volta che sono pronte, mettetele nelle tortillas che avete scaldato leggermente su una piastra e aggiungete il ripieno al centro. Mettete gli ingredienti che avete comprato, ovvero i fagioli neri, tutto il ripieno che avete scelto, anche il formaggio Edamer, la salsa guacamole tutto al centro. Poi richiudete per bene le tortillas, per creare una sorta di piadina. A questo punto siete pronti per assaggiare il vostro piatto messicano! Oltre agli ingredienti per il ripieno che vi ho consigliato, in realtà potete aggiungere ciò che desiderate: questo dipende dai vostri gusti personali.


Fajitas
Tempo di preparazione: PT20M
Tempo di cottura: PT20M
Tempo totale: PT40M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 6 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...