Flan di carciofo

Flan di carciofo: la ricetta di un antipasto sfizioso e delicato, tipico della cucina francese

 

Sformato di carciofo

 

Ricetta del flan di carciofo: ecco una squisita ricetta per preparare un antipasto vegetariano molto delicato, simbolo della cucina francese, il flan di carciofo.

I flan non sono altro che piccoli sformati monoporzione che vengono preparati con carciofi stufati, parmigiano, uova e latte. Questo piatto, scenografico e sfizioso, è facilissimo da preparare, ed è l’ideale se volete sorprendere i vostri ospiti con un’idea davvero golosa.

Il suo gusto deciso ma dolce al tempo stesso, vi farà fare un figurone con poco sforzo, soddisfacendo il palato anche dei vostri amici più esigenti. I flan di carciofo possono essere serviti sia tiepidi che caldi, e sono perfetti per dare quel tocco di eleganza alla vostra cena.

Andiamo subito a scoprire come preparare il flan ai carciofi.

Ricetta per preparare i flan di carciofo

Ingredienti e dosi per 4 persone:

  • 500 grammi di carciofi;
  • 4 uova;
  • 200 ml di latte;
  • noce moscata;
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • sale e pepe q.b.

Come preparare il flan di carciofi

Un consiglio che mi sento di darvi è di utilizzare carciofi freschi che, a differenza di quelli congelati, riescono a mantenere un sapore più gustoso e deciso.

Quando li acquistate, prestate attenzione al colore del gambo che dovrà essere di colore verde e senza macchie, ed assicuratevi che i carciofi siano ben chiusi e sodi. Naturalmente, se non avete la possibilità di prenderli freschi, potrete anche usare quelli congelati.

Dovrete lavare e tagliare i carciofi freschi, eliminando l’estremità del gambo e le foglie esterne; cercate di usare il cuore dei carciofi, che è meno legnoso, più morbido e dal sapore dolce.

Fatto ciò, potrete lessarli in una pentola contenente dell’acqua e limone fino a quando non saranno teneri; questa cottura richiederà 20 minuti circa.

Quando li avrete scolati, metteteli insieme agli ingredienti (uova, latte, parmigiano, sale, noce moscata e pepe nero), all’interno di un mixer per frullare il tutto.

Ungete poi gli stampini, versate l’impasto ottenuto all’interno di questi, poneteli in una teglia e metteteli in forno preriscaldato a 160° per 25-30 minuti, fino a quando i flan non iniziano a crescere e diventare morbidi.

Quando saranno pronti, dovrete lasciarli raffreddare per 15-20 minuti, e riporli su un piatto. Adesso i vostri flan di carciofo sono pronti per essere serviti in tavola.

 

Il consiglio dello chef

Se desiderate ottenere un gusto ancora più vicino ai prodotti tipici della cucina francese, potrete realizzare i vostri flan di carciofo aggiungendo del formaggio cremoso Brie.


Flan di carciofo
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...