Lemon Curd

Lemon Curd: ricetta della crema al limone profumata dall’accento Anglosassone

lemon curd

Crema al limone spalmabile Lemon Curd, una dolce scoperta!

Lemon Curd è una crema a limone e scorze di agrumi grattugiate, ideale per farcire dolci e torte.
La ricetta della Lemon Curd ha origini anglosassoni, quando, tra il XIX e XX secolo, Dame e Lords consumavano questa confettura di limoni e agrumi all’ora del tè.

Tradizionalmente, infatti, la Lemon Curd inglese è servita spalmata sul pane o sugli Scones, tipici dolcetti scozzesi dalla morbidezza simile alle brioche.

Gli utilizzi della Lemon Curd, ricetta ormai diffusasi in tutta Europa, sono in realtà vari: possiamo farcirci pan di Spagna, muffin, pancake o gustarla sulle fette biscottate.
C’è chi ama gustarla anche nello yogurt e personalmente vorrei provare a farcirci i bignè per un profitterol diverso dal solito! Vi farò sapere se funziona.

Anche se può ricordare la confettura di limoni, ma più cremosa e profumata, la Lemon Curd si può conservare, però, per pochi giorni in frigorifero, proprio come la nostra crema tradizionale.
Ecco quindi la mia ricetta della Lemon Curd ai limoni.

Ricetta Lemon Curd

Ingredienti per 1 vasetto di crema a limone:

  • 2 limoni non trattati
  • 100 gr zucchero
  • 40 gr burro
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di fecola di patate (facoltativo)

Procedimento:

Per preparare la Lemon Curd innanzitutto laviamo i limoni, preferibilmente non trattati, dal momento che andremo ad usare la scorza.
Con una grattugia iniziamo a ricavare la scorzetta a pezzetti finissimi, quindi spremiamone il succo.
Dopo aver filtrato il succo di limone, mescoliamo insieme la buccia grattugiata.

Adesso facciamo sciogliere il burro in un pentolino a bagnomaria.
Intanto montiamo in un recipiente le due uova e lo zucchero, per ottenere un composto omogeneo.

Quando il burro è sciolto, aggiungiamo l’uovo con lo zucchero e quindi il succo di limone con la scorzetta.
Mescoliamo la crema di limone con lo zucchero.

Cottura Lemon Curd

Continuiamo la cottura del composto a bagno maria per altri 10 minuti circa, mescolando continuamente.
Se vogliamo ottenere una crema al limone più densa, possiamo aggiungere 1 cucchiaino di fecola di patate.

La cottura della Lemon Curd è di circa 15 minuti, in ogni caso lasciatela sul fuoco fino a che non si sarà addensata.

Adesso non resta che sterilizzare un vasetto di vetro. Per sterilizzare il barattolo possiamo:

  • metterlo nel forno a microonde a 100°C senza tappo per 2 minuti
  • farlo bollire in una pentola d’acqua per 30 minuti

Versiamo lentamente la crema a limone nel barattolo, quindi capovolgiamolo e lasciamolo raffreddare.
Possiamo conservare la Lemon Curd in frigorifero per un massimo di 10 giorni.

 


Lemon Curd
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 15M
Tempo totale: 25M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO