Ricette di Gusto

Lenticchie con il Bimby

Lenticchie con il Bimby, il piatto semplice e gustoso

Lenticchie con il Bimby

 

Una ricetta molto particolare, ma che appartiene alla tradizione tipica italiana, è quella delle lenticchie in umido. Io le preparo molto spesso, sia nel periodo estivo che in quello invernale. Questo piatto, infatti può essere realizzato anche nei giorni di festa, se si pensa che rappresenta un contorno anche tipico della tradizione di Capodanno. Per realizzare le lenticchie con il Bimby, la cosa migliore è seguire nel dettaglio quali sono i consigli per cucinare questi legumi da fare facilmente con il robot da cucina. Scopriamo insieme come realizzare le lenticchie con il Bimby e inoltre, quali sono i segreti per renderle davvero gustose.

Lenticchie con il Bimby, gli ingredienti

Per realizzare al meglio le lenticchie con il Bimby bisogna prevedere un tempo di preparazione di circa 5 minuti, mentre invece per la cottura servono 35 minuti. Per realizzare porzioni per 4 persone di lenticchie con il Bimby, dovete comprare:

  • 200 grammi di lenticchie secche
  • 300 ml di brodo vegetale
  • una costina di sedano
  • 200 grammi di pomodori pelati
  • una carota ma foglie di alloro
  • due cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • una cipolla piccola gialla
  • sale e pepe quanto basta.

Questo particolare contorno, che si può usare anche come piatto unico, di certo sarà molto gustoso. È bene ricordare che potete scegliere tra diversi tipi di lenticchie in commercio, a seconda dei vostri gusti e delle preferenze.

Come preparare le Lenticchie con il Bimby

Se volete preparare le lenticchie con il Bimby bisogna iniziare innanzitutto, dalle lenticchie. Dovete verificare se necessitano di ammollo. Se dovesse servire, sciacquatele e mettetele in una ciotola piena d’acqua. Lasciatele riposare per circa una notte. In caso contrario, lavatele e poi proseguite per la preparazione con il Bimby. Come prima cosa, mettete nel boccale del Bimby la cipolla tagliata in quarti, la carota prima spellata e poi tagliata a tocchetti. Inoltre, aggiungete anche il sedano fatto a pezzetti. Adesso, tritate tutto a una velocità 7 per circa 4 secondi. Nel frattempo, mettete l’olio e soffriggete a velocità 1 per circa 5 minuti.

Leggi di più  Radicchio in padella

Una volta che avete fatto questo passaggio, potete anche inserire il brodo, i pelati, la foglia di alloro, pepe, sale e cuocete per 30 minuti a 100 gradi nella velocità “soft antiorario”. È molto importante scegliere con attenzione la velocità, in modo tale da riuscire a garantire un ottimo risultato al vostro contorno o piatto unico.

Come servire le Lenticchie preparate con il Bimby

Per preparare le lenticchie con il Bimby, la cosa migliore, una volta che sono cotte, è lasciarle riposare per un po’ di tempo. Alcune persone amano servile su dei crostini, mentre in altri casi, si può anche pensare di utilizzarle come contorno inserendoci un po’ di carne oppure dei salumi che vanno ad arricchire ulteriormente questo piatto già di per sé ricco di sostanze nutritive. Realizzare le lenticchie con il Bimby sicuramente è più facile rispetto alla classica ricetta perché si ha l’opportunità di scegliere il tipo migliore di soluzione, di cucinare facilmente e nel minor tempo possibile. Del resto questo è uno dei vantaggi di questo robot da cucina diventato ben presto famoso in tutto il Mondo.


Lenticchie con il Bimby
Tempo di preparazione: PT5M
Tempo di cottura: PT35M
Tempo totale: PT40M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 8 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...