Orata alla mediterranea




Ricetta filetto di orata alla mediterranea: secondo di pesce gustoso e leggero 

orata alla mediterranea al forno

Cucinare i filetti di orata al forno è molto semplice, ma preparare l’orata alla mediterranea è ancora più buono!
Si tratta di un secondo piatto di pesce fresco o surgelato, preparato insieme a un contorno di verdure variopinto.
Patate, pomodorini, capperi, olive, il tutto insaporito con un po’ di timo e succo di limone. Un modo per cucinare i filetti di orata con verdure, saporiti e più ricchi delle classiche ricette con l’orata.
Attenzione, però: il piatto si arricchisce in gusto, ma non per questo è ricco di calorie.
Certo cucinare l’orata surgelata o fresca in questo modo aggiunge un bel po’ di sapore in più.

Se non avete l’orata, potete benissimo preparare con questi ingredienti anche altri filetti di pesce, come ad esempio il pesce persico, o il nasello.
Al posto dei pomodorini, all’occorrenza, è possibile usare la passata di pomodoro.
Con questa ricetta potrete preparare i filetti d’orata più buoni che i vostri commensali abbiano mai assaggiato!
Vediamo subito tutti gli ingredienti, dosi e procedimento.

Filetti di orata al forno: come si cucina il pesce alla mediterranea

Ingredienti per 4 persone: 

  • 8 filetti di orata
  • 300 gr di pomodorini pachino
  • 100 gr di olive taggiasche
  • 4 patate medie lesse
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale
  • olio EVO (extravergine d’oliva) q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • sale e pepe q.b.

Procedimento:

1) Preparare i filetti di orata al forno il procedimento è molto semplice. Prendiamo una teglia o pirofila da forno. Laviamo i pomodorini pachino, tagliamoli a metà e adagiamoli sul fondo. Uniamo anche le olive taggiasche.
Se si utilizzano quelle denocciolate, tagliamole a rondelle.
Uniamo nella pirofila anche le patate precedentemente lessate (in modo che non siano troppo molli), tagliate a rondelle.
Irroriamo le verdure con l’olio d’oliva. Mescolate con le mani delicatamente, in modo da far condire bene tutti gli ingredienti.

2) Uniamo alle verdure anche i filetti di orata puliti. Un filo d’olio e inforniamo l’orata in forno già caldo a 180°C per 13-15 minuti, a seconda di quanto sono grandi i filetti. Condiamo con poco sale, perché i capperi contribuiranno a insaporire la preparazione.

3) A cottura ultimata, aggiungiamo anche i capperi sotto sale ben sciacquati e condiamo a crudo con un po’ d’olio aromatizzato al prezzemolo.
Prepararlo è molto semplice: basterà frullare insieme una manciata di prezzemolo fresco lavato e l’olio.
La salsa verde insaporirà l’orata alla mediterranea, dando un tocco unico al vostro piatto.

Et Voilà!

Filetti di pesce al forno con verdure pronti da assaggiare. Fanno venire l’acquolina in bocca solo a vederli, vero?

Se la ricetta ti è piaciuta, condividila con i tuoi amici su facebook e prova a farla alla prima occasione!


Noi ci vediamo, come sempre, alla prossima Ricetta di Gusto! Un bacione :-*


Orata alla mediterranea
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 15M
Tempo totale: 25M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...


Forse potrebbe interessarti anche...

Treccia salata
Pasta frolla salata
Paccheri allo scoglio
Linguine agli scampi
Sfincione palermitano
Rustici con pasta sfoglia
Patate gratinate al forno
Torta di compleanno al cioccolato
Torta kit kat
Fagioli alla messicana
Muffin al cocco
Cosce di pollo al forno: Ecco un’ottima ricetta

19
Lascia una recensione

avatar
9 Comment threads
10 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
11 Comment authors
CrismartinaFrancescaUlaMariella Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Fabiana Marinelli
Ospite
Fabiana Marinelli

Mai venute così buone!!!! Ottima ricetta, tutto perfetto dalle quantità ai tempi di cottura!!!! Grazieeeee

Ennio
Ospite
Ennio

Davvero i miei più sinceri complimenti, abbiamo appena finito di mangiare le cosce di pollo che ho preparato seguendo alla lettera la vostra ricetta. Tutto perfetto mi sa che proverò anche altre ricette. Ciao da Ennio.

Ilaria
Ospite
Ilaria

Le sto cucinando in questo momento e l’odorino che esce dal forno è irresistibile!!!! Prima ne ho assaggiato un pezzetto ed era veramente buonissimo!!! Consiglio a tutti questa ricetta e sono sicura che stasera farò un figurone!! Grazie mille =)

Aury
Ospite
Aury

appena infornate, ti farò sapere, in quanto non essendo cuoca provetta spero che dalle tue indicazioni vengano proprio buone!!! XD ma visti i commenti qui sopra lo saranno sicuramente…mmmm…che profumino che esce XD

aldo
Ospite
aldo

questa ricetta per quanto semplice mi piace la vado subito a provare poi ti diro il commento di mia moglie. ciao

Mariella
Ospite
Mariella

Ottime

Francesca
Ospite
Francesca

Finalmente un modo facile, veloce e saporito per i cosciotti di pollo! Li ho provati ieri sera. PERFETTI! Con la pelle croccante! GRAZIE Markjto! E complimenti 🙂

martina
Ospite

Ciao, che programma del forno sarebbe meglio utilizzare? Ventilato, statico sopra e sotto? Grazie Martina

Cris
Ospite
Cris

Ciao Markjto ,senti io farò i fusi proprio x stasera a cena ma avendo già un altro contorno li cucinerò senza patate,devo metterli sempre in una teglia oppure posso farli anche sulla griglia del forno? Vorrei che fosse croccante la pelle (di cui sono golosa) ma morbida la carne per la mia bimba di 17 mesi. Grazie da Cris.