Pasta e cavolfiore in bianco




Ricetta gustosa della pasta e cavolfiore in bianco, tipica napoletana

Pasta e cavolfiore in bianco

pasta e cavolfiore in biancoPasta e cavolfiore in bianco: ecco la ricetta napoletana per cucinare la pasta e cavolfiore in bianco con i consigli sulla preparazione e cottura.

Questo è un primo piatto semplice e salutare in quanto vengono utilizzati ingredienti come il cavolfiore bianco, che è ricco di proprietà nutritive a basso contenuto calorico.

La pasta con il cavolfiore si può preparare in diversi modi in base al tipo di consistenza che si vuole ottenere. In questa ricetta si cucina una pasta e cavolfiore in bianco con una consistenza piuttosto cremosa, visto che si utilizza la cottura composita, che significa cuocere la pasta direttamente nel condimento a base di cavolfiore. Infatti si prepara prima un soffritto con l’olio extravergine e l’aglio, che deve essere ben imbiondito, poi si aggiunge il cavolfiore tagliato pezzetti e, dopo che si è insaporito, si aggiunge l’acqua in cui verrà cotta la pasta. In questo modo si crea una gradevole consistenza, dove il cavolfiore si sfalda durante la cottura e si amalgama alla pasta in modo perfetto.

Ricetta pasta e cavolfiore in bianco

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 1 cavolfiore da 300-400 grammi
  • 280 gr di pasta mista
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.

Come fare la pasta e cavolfiore in bianco

Pulire il cavolfiore togliendo prima il gambo e poi con un coltellino tagliare tutte le cimette. Se le cimette del cavolfiore sono troppo grandi, potete dividerle a metà o in più parti. 

Sciacquare il cavolfiore direttamente in uno scolapasta, in modo da farlo sgocciolare per bene.

Far imbiondire gli spicchi d’aglio nell’olio in un tegame dai bordi alti. Dopo che l’aglio si è imbiondito per bene, potete eliminarlo ed aggiungere il cavolfiore.

Far insaporire il cavolfiore nell’olio per 5 minuti, rigirandolo di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

Adesso unire 500 ml di acqua e un cucchiaio raso di sale. Lasciate cuocere il cavolfiore per circa 20 minuti.

A questo punto l’acqua con il cavolfiore ha raggiunto anche il bollore e potete unire la pasta.

Tempo di cottura della pasta e cavolfiore in bianco

Cuocere la pasta con il cavolfiore per circa 9 minuti, mescolando spesso il tutto, in modo da far formare la tipica consistenza. In ogni modo per la cottura controllate il tempo sulla confezione di pasta che state utilizzando, visto che ci sono marche di pasta mista che hanno dei tempi di cottura diversi.

Al termine della cottura, aggiungere il prezzemolo, il formaggio, il pepe ed amalgamare per bene.


Dividere la pasta e cavolfiore in bianco nei piatti e portare in tavola.


Pasta e cavolfiore in bianco
Tempo di preparazione: 30M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 40M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 1 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Pesce spada alla piastra
Gamberoni al forno
Gnocchi di patate senza uova
Pancake alla Nutella
Torta con farina di cocco
Pignolata messinese
Risotto ai funghi porcini secchi
Zucchine ripiene al forno
Cosce di pollo in padella
Cosce di pollo al forno: Ecco un’ottima ricetta
Cassata Napoletana
Pasta frolla morbida

2
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
markjtosara Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
sara
Ospite
sara

buona sera chef,sono sara

oggi ho messo al primo posto l’idea di realizzare la pasta frolla,l’ho divisa in due tra me e mia sorella e ci siamo inviate le foto!odore soave in casa..frolla liscia profumata..abbiamo cenato con thè mela e cannella e crostata alla marmellata di pesche fatta da me..una cena d’inizio autunno rilassante..buona notte chef..