Pasta con calamari e pomodorini

sugo di calamari per condire la pastaLa pasta con calamari e pomodorini è un primo piatto semplice e gustoso. Ecco come preparare la ricetta della pasta con calamari e pomodorini.

Ci sono diversi modi per cucinare questa pasta, noi utilizzeremo i calamari e pomodorini come ingrediente principale a cui aggiungeremo anche i capperi. Per preparare un sughetto prelibato, che si amalgama bene alla pasta, aggiungo anche un parte di passata di pomodoro dopo che ho fatto rosolare per bene i calamari con i pomodorini.

Vediamo la ricetta per preparare questa pasta che possono essere spaghetti, penne o la pasta calamarata che prende questo nome proprio perchè ha la forma dei calamari tagliati.

Ricetta Pasta con calamari e pomodorini

Ingredienti pasta con calamari

  • 400 gr di pasta a scelta
  • 600 gr di calamari
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale
  • 6 cucchiai d’olio extravergine d’oliva di quello buono
  • 1 punta di piccante
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 200 gr di pomodorini Tipo datterino
  • 200 gr di passata di pomodoro
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato oppure 4 foglie di basilico
  • sale q.b.

Come fare la Pasta con calamari e pomodorini

Lavate e pulite i calamari poi tagliateli ad anelli non troppo grosso (io preferisco tagliarli piccoli). Dopo averli sciacquati lasciateli scolare fino a far cadere tutta l’acqua.

Dissalate i capperi mettendoli in un passino sotto l’acqua corrente.

Sbucciare l’aglio, tagliare a metà ed eliminare la parte interna in questo modo l’aroma sarà più gradevole e per alcuni versi anche più delicato.

Mettete l’olio in una padella larga e porre sul fuoco poi unite l’aglio, il peperoncino spezzettato e lasciate imbiondire il tutto.  Unite i calamari e lasciateli rosolare a fiamma alta poi sfumateli con il vino e lascite evaporare. Solo quando il liquido è evaporato del tutto, unite prima i pomodorini tagliati a metà e dopo averli fatti appassire leggermente unite anche la passata di pomodoro e i capperi.

Abbassare la fiamma e coprire con un coperchio. Lasciar cuocere il sugo per circa 20 minuti e solo alla fine aggiustare di sale.

Intanto mettete su la pentola per lessare la pasta. Quando l’acqua ha raggiunto il bollore versare la pasta e scolarla al dente poi unirla al condimento e dopo averla fatta mantecare per bene è giunto il momento di aggiungere il prezzemolo tritato e servire la pasta con i calamari.


Per questa ricetta potete sostituire i pomodorini e la passata di pomodoro con i pomodorini in scatola che sono chiamati “pomodorini di collina”, che sono davvero buoni. In questo caso prendente 2 barattoli  che pesano all’incirca 500 grammi e seguite lo stesso procedimento spiegato in questa ricetta.


Pasta con calamari e pomodorini
Tempo di preparazione: 20M
Tempo di cottura: 20M
Tempo totale: 40M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 7 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Torta Fiesta
Gnocchi di patate senza uova
Peperoni arrostiti al forno
Seppie ripiene al forno
Patate gratinate al forno
Ciambellone salato
Zucchine in pastella
Peperoni in padella
Arrosto di vitello in pentola
Buccellati siciliani
Torta morbida alla nutella
Rustici con pasta sfoglia
  • Rispondi