Pasta con le cannocchie o cicale di mare

Pasta con le cannocchie o cicale di mare: primo piatto di mare saporito e delizioso

pasta con le cicale di mare o cannocchiePasta con le cannocchie o cicale di mare: ecco la ricetta e gli ingredienti per cucinare le linguine con le cicale di mare, che vengono anche chiamate cannocchie.

Ci sono diverse ricette per preparare la pasta con le cicale di mare e queste possono variare in base al tipo di pomodoro che viene utilizzato. Infatti nella ricetta tradizionale della pasta con le cannocchie o cicale di mare, si aggiungono i pomodorini ciliegina, ma in alcune versioni si preferisce anche utilizzare i pomodori San Marzano in scatola, o addirittura la passata di pomodoro, per fare una specie di ragù con le cicale di mare.

In ogni modo, io vi consiglio la ricetta classica, che, oltre ad essere molto facile e veloce da fare, è anche molto saporita.

Per quanto riguarda i formati di pasta, oltre alle linguine potete anche utilizzare gli spaghetti, i vermicelli o alcuni formati di pasta corta come i paccheri, che sono molto indicati per questa preparazione.

Ricetta linguine con le cicale di mare

Ingredienti e dosi per 4 persone:

  • 500 gr di cicale di mare
  • 350 gr di linguine
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino piccante
  • 1 goccio di vino bianco secco
  • 150 gr di pomodorini ciliegina
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • sale q.b.

Come preparare le linguine con le cicale di mare

Per prima cosa bisogna dare una bella sciacquata alle cicale, per poi incidere il carapace dal lato della pancia con una forbice o con un coltello. In questo modo parte del sapore interno finisce nel sugo che ci accingiamo a preparare.

Tritate lo spicchio d’aglio e fatelo imbiondire in una padella con l’olio extravergine. Appena notate che incomincia a diventare dorato, unite anche il peperoncino tritato, che altrimenti si brucerebbe se aggiunto prima.

A questo punto unite le cicale di mare e fatele rosolare per soli 5 minuti, avendo cura di rigirarle più volte, per farle cuocere in modo omogeneo.

In questa parte della ricetta è opportuno tenere la fiamma del fuoco abbastanza alta per sigillare i succhi contenuti nelle cicale di mare.

Sfumate con il vino bianco ed abbassate la fiamma. Aspettate che il vino evapori completamente e poi sistemate le cicale di mare in un piatto al caldo.

Adesso vi troverete un bel sughetto nella padella, a cui vanno aggiunti i pomodorini tagliati a metà e lasciateli cuocere per 10 minuti esatti. A questo punto unite le cicale di mare e regolate la sapidità del sugo, aggiungendo un pizzico di sale.


Adesso è il momento di lessare la pasta al dente, poi, dopo averla scolata, unite le lingune alle cicale di mare ed aggiungete il prezzemolo tritato. Fate mantecare per circa un minuto e dividete le linguine nei piatti su cui aggiungere anche le cicale di mare.


Pasta con le cannocchie o cicale di mare
Tempo di preparazione: 15M
Tempo di cottura: 15M
Tempo totale: 30M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 5 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO