Pasta con peperoni e panna

Pasta con peperoni e pannaLa pasta con peperoni e panna si prepara con una ricetta molto semplice in cui la pasta viene amalgamata con la crema di peperoni e panna.

La scorsa settimana ho avuto modo di provare alcune ricette per cucinare la pasta con peperoni e panna, ma le ho trovate poco bilanciate per un uso eccessivo di panna che copriva il sapore dei peperoni. 

Bisogna sapere che questo tipo di piatto si può preparare in due modi: frullando i peperoni ed aggiungendo la panna mentre si frulla oppure, come in questo caso, unendo la panna per amalgamare la pasta, ottenendo così un piatto gustoso e ben equilibrato in tutti i suoi aspetti.

Pasta con peperoni e panna – Ricetta

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 gr di pasta corta (paccheri, penne, pennette, orecchiette, ziti)
  • 2 peperoni
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 1/2 scalogno
  • 1 mestolo d’acqua di cottura della pasta
  • 50 ml di panna
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • sale e pepe q.b.

Quindi, se volete provare questa ricetta, non vi resta che seguire il procedimento che segue.

Dopo aver cotto i peperoni potrete decidere se frullarli con la panna o andare avanti nella preparazione aggiungendo la panna solo in fase di mantecatura.

Come fare la pasta con peperoni e panna – procedimento e preparazione

Lavare e pulire i peperoni, dividerli a falde e poi tagliarli a filetti sottili. Tritare lo scalogno e farlo soffriggere in una padella con l’olio. Unire i peperoni, saltarli più volte, aggiungere qualche pizzico di sale e lasciarli cuocere per 10 minuti coprendo la padella con un coperchio. Trascorsi i primi 10 minuti, aggiungete un mestolo d’acqua di cottura della pasta e fate cuocere ancora per 10 minuti rigirandoli spesso per farli sfaldare.

Lessate la pasta al dente e unitela nella padella con i peperoni, poi se notate che il condimento risulta piuttosto asciutto aggiungete ancora un goccio d’acqua di cottura della pasta, dopodiché cominciate a mescolare e aggiungete la panna.

Amalgamare la pasta con peperoni e panna fino ad ottenere la consistenza desiderata ma intanto aggiungere anche il prezzemolo tritato e un pizzico di pepe macinato fresco. 

Adesso non resta che dividere nei rispettivi piatti e portare a tavola quest’ottimo primo piatto.


Consigli: la stessa ricetta può essere anche preparata con i peperoni arrostiti e spellati da frullare con un filo d’olio e circa 100 ml di panna. In questo caso la consistenza della pasta con peperoni e panna è più cremosa, ma secondo me meno saporita rispetto a quanto illustrato in questa preparazione.


Pasta con peperoni e panna
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 20M
Tempo totale: 30M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 9 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Gamberoni alla griglia
Quanto pesa un uovo
Petto di pollo al latte
Cheesecake ricetta originale
Torta Raffaello
Olive sotto sale
Torta morbida alla nutella
Gamberoni al forno
Ciambellone salato
Fagottini alla nutella
Bavarese al limone
Torta fredda alla nutella
    1. Valeria 29/01/2017
      • Redazione 31/01/2017

    Rispondi