ricette su Facebook

Pasta e piselli: Ricetta tradizionale




Pasta e piselli

La pasta e piselli è un primo piatto tipico della cucina classica napoletana. Ecco come preparare la ricetta tradizionale della pasta e piselli.

Per preparare questa pasta si possono utilizzare i piselli freschi, che si possono trovare nei mesi di maggio e giugno, oppure i piselli surgelati, secchi o in scatola. Quest’ultimi sono cotti a vapore e sono preferiti nelle preparazioni di cucina in quanto sono già pronti per l’utilizzo. Per quanto riguarda i piselli secchi necessitano di essere messi in ammollo prima di essere cucinati.

Oggi vedremo come preparare una buonissima pasta e piselli utilizzando i piselli in barattolo seguendo tutti i consigli della ricetta classica “napoletana”.


Ricetta pasta e piselli

Per preparare la ricetta della pasta e piselli si preferisce utilizzare la cipolla bianca e secondo la tradizione si deve preparare un soffritto in cui ci sia anche la pancetta dolce o non quella affumicata. Per quanto riguarda la cottura, si aggiunge dell’acqua o del brodo ai piselli dopo averli fatti insaporire e poi si cuoce la pasta direttamente nella pentola con i piselli appena l’acqua raggiunge il bollore.

Ingredienti pasta e piselli

  • 1 barattolo di piselli
  • mezza cipolla bianca
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 100 gr di pancetta tesa
  • circa 600 ml di acqua o brodo vegetale
  • 300 gr di pasta formato tubetti
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • sale
  • pepe q.b.

Procedimento

Come fare la pasta e piselli

Tritate la cipolla oppure affettatela molto finemente. Tagliate la pancetta a dadini.



Mettete l’olio in un tegame, unite la cipolla e lasciatela leggermente imbiondire poi unite la pancetta e fate rosolare il tutto. E’ molto importante unire la pancetta dopo che la cipolla si è appassita in questo modo si evita che i liquidi possano alterare la rosolatura della pancetta.



Quindi, dopo che il tutto si è rosolato per bene unite i piselli e lasciateli insaporire mescolando un pochino.

Dopo questa fase, unite l’acqua come indicato nella ricetta. tale quantità può variare in base alla consistenza della pasta e piselli che vogliamo ottenere. Se preferite averla più brodosa unite ancora qualche bicchiere d’acqua, viceversa se la preferite più asciutta regolate tale quantità.

Unite anche un pizzico di sale e portate il tutto al bollore poi versate al suo interno la pasta e lasciate cuocere secondo i tempi di cottura della pasta.

Quando avete termiato la cottura unite un pizzico di pepe e un ciuffetto di prezzemolo tritato. Amalgamate il tutto e servite la pasta e piselli ben calda.


Alcune versioni di questa ricette prevedono anche l’aggiunta del formaggio grattugiato, io personalmente non uso aggiungerlo.



Pasta e piselli
Tempo di preparazione: PT5M
Tempo di cottura: PT10M
Tempo totale: PT15M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 7 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *