Pasta per ravioli e tortellini

 

ravioli e tortelliniRicetta pasta per ravioli e tortellini: come preparare l’impasto per fare la sfoglia dei ravioli e dei tortellini fatti in casa.

Spesso capita di volere preparare questo impasto e si utilizza la ricetta base, che si trova un po’ ovunque. Quando però andiamo a cuocere i ravioli o i tortellini, ci rendiamo conto che l’impasto è talmente delicato da rompersi durante la cottura, con il risultato che il ripieno esce fuori dalla sfoglia. Questo capita perché il vero impasto dei ravioli e dei tortellini prevede un dosaggio diverso rispetto a quello della pasta fresca in genere.

Oggi vedremo come si prepara l’impasto dei ravioli e dei tortellini con una ricetta classica della tradizione italiana, presente sui migliori manuali di cucina.

Ingredienti e ricetta pasta per ravioli e tortellini:

Dosi per circa 1 kg di impasto:

  • 600 grammi di farina di grano tenero “00”
  • 3 uova
  • 150 ml di acqua
  • 1-2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 10 grammi di sale

Preparazione:

Disporre la farina a fontana, unire al centro le uova e il sale. Mescolare questi ultimi ingredienti con una forchetta, in modo da rompere le uova e farle mescolare con il sale.

Cominciare a lavorare gli ingredienti con la punta delle dita, poi aggiungere gradualmente l’acqua e l’olio. Impastare per circa 10 minuti, in modo da ottenere un impasto liscio, omogeneo ed elastico.

Coprire l’impasto dei ravioli e tortellini con un panno, oppure richiuderlo in un foglio di pellicola trasparente. Lasciar riposare per poco più di un’ora.

Per fare i ravioli, dovete dividere l’impasto in due parti, poi stenderle una per volta allo spessore di circa 2 millimetri. Ricavare delle strisce lunghe di pasta in base alla grandezza che si vuole dare ai ravioli. Sistemare la farcia al centro di una delle due metà. Sovrapporre la sfoglia e ritagliare i ravioli con una rotella tagliapasta, o con l’apposito attrezzo per ravioli.

Per fare i tortellini, bisogna stendere la sfoglia fino ad un diametro di circa 1 millimetro, poi bisogna ritagliare dei quadrati di circa 4 centimetri. Sistemare un mucchietto di farcia al centro di ogni quadrato e richiudere a triangolo. Sigillare prima i bordi con le mani e poi riunire e sigillare le due estremità, fino ad ottenere dei tortellini dalla forma regolare.


Note: il tempo di cottura della pasta per ravioli e tortellini è di pochi minuti, ma è sempre consigliabile scolarli al dente, se devono essere amalgamati in padella con il condimento.


Pasta per ravioli e tortellini
Tempo di preparazione: 20
Tempo totale: 20M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 13 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Rustici con pasta sfoglia
Pollo allo yogurt
Polenta taragna
Patate novelle al forno
Roast beef al forno
Radicchio in padella
Torta di compleanno al cioccolato
Torta con farina di cocco
Pastasciutta all’amatriciana
Tortellini alla panna
Pancake light
Insalata capricciosa
  • Rispondi