Pollo alla cacciatora al forno




Pollo alla cacciatora al forno: come cucinare il pollo al forno con la ricetta toscana

Pollo alla cacciatora al forno

Il pollo alla cacciatora è una ricetta tipica della Toscana che trae origine dalle abilità contadine delle donne di cucinare il pollo sfruttando gli ingredienti della propria terra. La ricetta classica del pollo alla cacciatora prevede la cottura in tegame con un trito a base di sedano, carote e cipolla, a cui si aggiunge un rametto di rosmarino.

Dopo aver rosolato per bene il pollo, si sfuma con il vino e si aggiungono i pomodori pelati. Oggi invece vedremo come preparare il pollo alla cacciatora al forno, con una ricetta davvero gustosa.
Con pochi semplici ingredienti, come lo scalogno, aglio e pomodorini, è possibile cucinare il pollo in  maniera molto gustosa e invitante.

Ingredienti e dosi: 1 kg di pollo a pezzi, 1 scalogno, 2 spicchi d’aglio, 4 cucchiai di olio d’oliva, 100 gr di pomodorini,  2 pomodori pelati, 1 rametto di rosmarino, 1 bicchiere di vino bianco, sale e pepe q.b.

Mettere i pezzi di pollo in una pirofila da forno, unire lo scalogno finemente affettato, l’olio, i pomodorini tagliati a pezzetti, i pomodori pelati ben schiacciati, il rametto di rosmarino, l’aglio in camicia, il vino bianco, il sale e il pepe. Mescolare con le mani il tutto per far distribuire per bene tutti gli ingredienti.


Infornare il pollo a 180°C per circa un’ora e il pollo alla cacciatora è pronto.



Forse potrebbe interessarti anche...

Melanzane grigliate al forno
Spiedini di pesce al forno
Cheesecake ricetta originale
Roast beef al forno
Insalata di surimi
Torta fredda al cioccolato
Torta con farina di cocco
Brioches salate
Cinghiale in umido
Gamberoni alla griglia
Alette di pollo al forno
Scaloppine di pollo ai funghi

2
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
Redazioneantonio Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
antonio
Ospite
antonio

La farina di manitiba quanfo la si deve unire nell impasto che qui nn c e scritto ?