Polpo alla griglia




Ricetta polpo grigliato: ecco la ricetta per cucinare e preparare il polpo alla griglia

polpo alla griglia

Polpo alla grigliaÈ davvero molto semplice cucinare il polpo grigliato (o polpo alla griglia) e si può utilizzare sia la classica griglia, che una comune piastra da cucina, ottenendo comunque un ottimo risultato.

Un’amica mi chiede come cuocere il polpo alla griglia in modo perfetto, anche quando il polpo è dotato di grossi tentacoli.

Infatti può succedere che, quando andiamo a cucinare il polpo alla griglia, alcune parti vengano molto cotte, mentre altre rimangono crude all’interno.

Così ho acquistato un polpo di oltre 1 kg e prima di cucinarlo l’ho diviso a pezzi, e quelli più grossi sono stati tagliati in due o tre parti nel senso della loro lunghezza, in modo da favorire la cottura.

Dopo aver lasciato insaporire il polpo in un piatto con olio, sale e pepe, si passa alla cottura. Per la cottura del polpo potete utilizzare anche una piastra in ghisa, avendo cura di rigirare il polpo più volte, fino a raggiungere la cottura desiderata.

Ricetta polpo alla griglia

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di polpo
  • 1 bicchierino d’olio extravergine d’oliva
  • prezzemolo tritato q.b.
  • sale e pepe q.b.

Come cucinare il polpo alla griglia

Per cominciare bisogna pulire il polpo. Quindi togliere gli occhi e la parte contenuta nella testa, poi eliminare il becco e sciacquare sotto l’acqua. Ricordate che per cuocere il polpo alla griglia non occorre togliere la pelle, che in questo caso serve per preservare il gusto delle carni interne.

Riempite una pentola d’acqua, aggiungete una manciata di sale e fate bollire. Abbassare il polpo nell’acqua appena ha raggiunto il bollore e lasciarlo cuocere per soli 15 minuti. Lasciar raffreddare nella propria acqua e scolarlo solo quando è tiepido. In questo modo, il polpo viene cotto parzialmente, per poi favorire la successiva cottura sulla griglia e dare al piatto quel sapore unico.

Tagliate il polpo in pezzi (come vedete dalla foto) e tagliate le parti più grosse in fette spesse e lunghe.

Mettete il polpo in una terrina ed irroratelo con l’olio, poi condite con un pizzico di sale, pepe e prezzemolo tritato. Mescolate e lasciate insaporire per almeno mezz’ora.

Tempi di cottura del polpo alla griglia

Fate riscaldare per bene una griglia, poi adagiate i pezzi di polpo che avete lasciato a marinare. Il polpo alla griglia deve cuocere per circa 4-5 minuti per lato, ma si deve avere l’accortezza di rigirarli più volte, in modo da ottenere una cottura uniforme. 


Intanto potete preparare dei piatti con un letto di rucola, in precedenza lavata ed asciugata. Quando il polpo è cotto, adagiare sulla rucola ed accompagnare con uno spicchio di limone.


Polpo alla griglia
Tempo di preparazione: 40M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 50M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 20 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Tags:
loading...


Forse potrebbe interessarti anche...

Insalata di surimi
Pancake light
Alette di pollo al forno
Brioches salate
Pesce spada alla piastra
Bombe fritte
Muffin al cocco
Radicchio in padella
Cheesecake ricetta originale
Torta fredda alla nutella
Spiedini di pesce al forno
Treccia alla nutella