Ragù di verdure

Ragù di verdure: ricetta per ragù vegetariano buonissimo e fresco

pasta con ragù di verdureIl ragù di verdure è una ricetta che si cucina con diverse verdure aggiunte al sugo di pomodoro, così da ottenere un ragù vegetariano ottimo per condire la pasta.

 

Le ricette per cucinare il ragù di verdure possono variare in base al tipo di verdure utilizzato e in base al tipo di cottura che si vuole dare alle verdure.

Il ragù di verdure può essere cucinato in due modi, con cui si può ottenere un sapore più intenso, oppure più leggero e delicato. Questo dipende dalla cottura delle verdure da unire al ragù per completare la preparazione.

Il ragù di verdure, infatti, si può preparare con un classico soffritto, nel quale si lasciano saltare le verdure per una decina di minuti e poi si aggiunge la sala di pomodoro ed eventuali pomodorini, oppure friggendo precedentemente le verdure, poi aggiunte al ragù in fase di cottura.

Avendo lavorato molto con la cucina vegetariana, ho potuto constatare che il ragù di verdure che piace di più è quello in cui le verdure sono cotte a parte, ma voi, in base alle vostre esigenze, potete preparare con queste indicazioni il ragù di verdure che meglio si adatta al vostro gusto.

Ricetta Ragù di verdure 

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 melanzana
  • 2 zucchine
  • 1 peperone
  • 150 gr di pomodorini
  • 150 gr di funghi champignon in scatola
  • olio extravergine d’olio q.b.
  • 750 gr di passata di pomodoro
  • basilico q.b.
  • sale e pepe q.b.

Come fare il ragù di verdure

Per prima cosa preparate tutti gli ingredienti, poi lavate e pulite le verdure e tagliatele a pezzetti delle stesse dimensioni. Preparate un trito con la cipolla, il sedano e le carote. Fate soffriggere in un tegame con l’olio, poi, dopo circa 5-6 minuti, unite le verdure e fatele rosolare per almeno 10 minuti, rigirandole di continuo.

In questa fase della ricetta del ragù di verdure è molto importante tenere la fiamma del fuoco abbastanza alta, in modo da rendere le verdure molto croccanti.

Dopo aver rosolato per bene le verdure, unite la passata, le foglie di basilico, il sale e il pepe. Coprite il tegame con un coperchio e abbassate la fiamma al minimo. Lasciate cuocere il ragù di verdure per circa 45 minuti ed aggiungete i pomodorini tagliati solo verso la fine della cottura.

Dopo la cottura assaggiate il ragù di verdure e controllare la sapidità, poi utilizzare il ragù di verdure per condire la pasta.

Ragù vegetariano di verdure: secondo metodo

Se, invece, volete preparare un ragù di verdure più saporito, dovete procedere in questo modo. Preparate sempre il trito con il sedano, la carota e la cipolla. Fate soffriggere per bene e poi aggiungete la passata di pomodoro. Regolate di sale e pepe ed aggiungete anche le foglie di basilico.

Intanto lavate e pulite tutte le verdure e tagliatele a cubetti della stessa misura.

Fate riscaldare circa 400 ml di olio per friggere in un apposito tegame e cominciate a friggere le verdure, partendo dalle melanzane, poi le zucchine ed infine i peperoni. Per quanto riguarda i funghi, questi non necessitano di cottura, ma vengono aggiunte direttamente al ragù verso la metà della cottura.

Dopo che avete fritto tutte le verdure, fatele scolare su di un foglio di carta assorbente e poi unitele al ragù che intanto si sta cuocendo.

In questo caso le verdure utilizzate nel ragù di verdure tendono a mantenere la loro consistenza iniziale senza sfaldarsi e rilasciano il loro sapore nel ragù, rendendolo davvero delizioso.


In questo caso i tempi di cottura del ragù di verdure sono di circa 35 minuti a fiamma bassa.


Ragù di verdure
Tempo di preparazione: 15M
Tempo di cottura: 45M
Tempo totale: 60M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 1 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO