Riso al forno

Riso al forno, la ricetta gustosa e veloce

Riso al forno

 

Valida alternativa alla pasta, il riso è un piatto molto ricco che può essere abbinato nei modi più disparati in cucina. Io lo preparo molto spesso in una delle varianti che mi piace realizzare, ovvero il riso al forno. Si prepara facilmente, ha un costo basso e permette di sbizzarrirsi sui condimenti. Il riso al forno ha un sapore molto particolare in quanto la pietanza riesce a diventare facilmente gustosa, unendo anche la croccantezza tipica dei piatti da forno. Molto spesso io uso anche la pirofila a forma di ciambella in modo tale da creare una ricetta particolare, però in realtà molto facile da realizzare. Vediamo come preparare in casa il riso al forno e quali sono i segreti per renderlo gustoso.

Riso al forno, gli ingredienti

Per preparare il riso al forno per 6 persone dovete considerare un tempo di preparazione di circa 10 minuti, mentre invece per la cottura sono richiesti circa 80 minuti in totale. Se volete preparare questo piatto particolare, ideale sia per pranzo che per cena, vi consiglio di spaziare con la fantasia. Scopriamo insieme quali sono gli ingredienti per la ricetta che realizzo più spesso. Dovete comprare:

  • 350 grammi di riso carnaroli
  • 300 grammi di fiordilatte
  • un litro di passata di pomodoro
  • 150 grammi di Parmigiano Reggiano Dop da grattugiare
  • una cipolla media
  • 7 foglie di basilico
  • olio extravergine d’oliva
  • sale fino e pepe nero quanto basta.

Come preparare il riso al forno

Per preparare il riso al forno iniziate con il taglio a forma di cubetti della mozzarella fiordilatte lasciando qualche fettine da parte per decorare. Poi tritate finemente la cipolla e non dimenticate anche di mettere il fiordilatte in un colino, in modo tale che tutta l’acqua venga via. Mettete la cipolla con un po’ di olio in un tegame, lasciatela soffriggere per un po’. Quando sarà dorata, inserite la passata di pomodori. Fate cuocere aggiungendo un po’ di sale, del pepe e lasciate tutto in cottura per circa 40 minuti. A questo punto quando arriverà il punto di bollore, aggiungete il riso e un po’ di acqua se serve. In genere, servono circa 18 minuti ma dipende dal tipo di riso che avete acquistato. Mescolate in modo tale che il riso non si attacchi.

La fase finale per preparare il riso al forno

Per preparare il riso al forno spegnete la fiamma 2-3 minuti prima della cottura. Mettete due o tre cubetti di fiordilatte, mescolate il tutto, unite anche il Parmigiano Reggiano, il basilico e il pepe se volete. Se non ne avete aggiunto già abbastanza, potete mettere tutto questo composto in una pirofila da forno, livellate la superficie con l’aiuto di un cucchiaio e mettete sopra le fette di fiordilatte che avete lasciato da parte. Fate cuocere il tutto in forno preriscaldato in modalità statica a 220° per circa 20 minuti. Potete anche prendere, come già detto, la pirofila a forma di ciambella in modo tale da dare un tocco particolare al vostro riso. Quando si crea la crosticina sopra vuol dire che è pronto per essere servito anche se vi consiglio di lasciarlo un po’ raffreddare, prima di servirlo.


Riso al forno
Tempo di preparazione: PT10M
Tempo di cottura: PT1H30M
Tempo totale: PT1H40M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 4 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...