Rosti di patate e speck




degli ottimi rosti di patate e speck cucinati in padellaI rosti di patate e speck sono un piatto semplice e gustoso, da cucinare con la ricetta dei rostì a base di patate grattugiate, speck ed olio d’oliva.

Per preparare degli ottimi rosti di patate e speck è importante grattugiare le patate finemente prima di unire lo speck e mescolare il tutto. Inoltre, l’aggiunta della farina nell’impasto dei rosti serve per far assorbire l’amido, che viene rilasciato dalle patate.

Con questa preparazione, si ottiene un impasto per rosti di speck e patate che non si sfalda durante la cottura. Quest’ultima può essere fatta sia in padella con l’olio, sia nel forno, nel caso in cui vogliate ottenere dei rosti meno calorici.

 Ricetta ed ingredienti del rosti di patate e speck

  • 500 gr di patate (il peso fa riferimento a delle patate già sbucciate)
  • 50 gr di farina
  • 100 gr di speck
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • olio per friggere q.b.

Procedimento:
  1. Lavare le patate, sbucciarle e grattugiarle finemente con un’apposita grattugia, oppure utilizzare una mandolina da cucina per tagliarle a julienne.
  2. Mettere le patate grattugiate in una terrina, aggiungere un pizzico di sale e di pepe, unire la farina e mescolare con le mani.
  3. Tagliare lo speck in piccoli dadini, aggiungere alle patate e mescolare nuovamente con le mani, fino ad ottenere un composto per rosti di speck e patate dall’aspetto omogeneo.
  4. Intanto mettere circa 100 ml di olio in una padella e porre sul fuoco.

Come cuocere i rosti di patate e speck

  1. Fare delle palline con l’impasto del rosti di patate e speck, appiattire con le mani e sistemare man mano nella padella con l’olio caldo.
  2. Il tempo di cottura del rosti di patate e speck e di circa 3-4 minuti per lato, quindi bisogna rigirare più volte i rostì, fino a farli dorare per bene.

I rosti di patate e speck vengono serviti caldi dopo la preparazione, oppure possono essere riscaldati successivamente nel forno.


rosti di patate e speck
Tempo di preparazione: 20M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 30M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 2 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Tags: ,
loading...


Forse potrebbe interessarti anche...

Torta bavarese
Melanzane grigliate al forno
Torta Margherita soffice
Torta fredda alla nutella
Torta kit kat
Zucchine ripiene al forno
Torta fredda al cioccolato
Gamberoni al sale
Polpo alla griglia
Torta Raffaello
Quanto pesa un uovo
Pasta frolla morbida

2
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
markjtosara Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
sara
Ospite
sara

buona sera chef,sono sara

oggi ho messo al primo posto l’idea di realizzare la pasta frolla,l’ho divisa in due tra me e mia sorella e ci siamo inviate le foto!odore soave in casa..frolla liscia profumata..abbiamo cenato con thè mela e cannella e crostata alla marmellata di pesche fatta da me..una cena d’inizio autunno rilassante..buona notte chef..