Struffoli fritti




IMG_802852Ricetta per struffoli fritti: ecco gli ingredienti per come si preparano gli struffoli fritti con un’ottima ricetta della pasticceria napoletana.

In questi anni ho preparato molte volte gli struffoli poi l’anno scorso ho partecipato ad un corso sulla preparazione dei dolci napoletani e quindi volevo condividere con tutti voi anche la ricetta degli struffoli napoletani che secondo la tradizione devono essere fritti. in questo modo avete la possibilità di realizzare degli struffoli buonissimi ma seguite attentamente tutta la preparazione.


Ingredienti e ricetta per struffoli:

Per l’impasto:

  • 500 gr. di farina
  • 100 gr. di burro
  • 60 gr. di zucchero
  • 50 gr. di succo d’arancia
  • 2 arance grattugiate
  • 2 uova intere
  • 40 gr. di liquore anice
  • 10 gr. lievito di birra
  • 5 gr. di sale.

Per guarnire:

  • 400 gr di miele millefiori
  • confettini colorati q.b.
  • frutta candita tagliata a pezzetti q.b.

Preparazione

Disporre la farina a fontana, mettere al centro il burro, lo zucchero, le uova, il lievito sbriciolato, la scorza dell’arancia grattugiata e il sale. Cominciare ad impastare ed aggiungere man mano l’anice.


Impastare come di consueto tutti gli ingredienti fino ad ottenere una massa liscia ed omogenea. Chiudere il tutto nella pellicola e far riposare in frigo per almeno 5 ore.

Formare piccoli pezzetti, friggerli poco per volta fino a farli dorare in modo uniforme. Appena sono cotti, scolarli su carta assorbente.

Una volta raffreddati, irrorarli con miele caldo e guarnire con cubetti di arancia candita e confettini colorati.


Per fare questo, bisogna riscaldare il miele a bagnomaria in un tegame abbastanza capiente. Appena diventa liquido unire gli struffoli che avete fritto e circa la metà del condimeto a base di confettini e di frutta candita. Fate amalgamare e poi mettete il tutto direttamente nel vassoio. Decorare con il resto dei confetti e dei canditi.

2 Comments

  • Luciana , 20/12/2015 @ 21:22

    Quest’anno ho deciso di cimentarmi nella prova-struffolo e, tra le mille ricette trovate in rete, scelgo questa. Ma non solo….sento già anche il profumo dei paccheri al coccio!!!
    Grazie Markjto!!!!!

    • markjto , 20/12/2015 @ 23:30

      Ciao Luciana, ti ringrazio di questo bel commento… (non vorrei dilungarmi molto nella risposta altrimenti sembra che siamo parenti). Ciao cugina!!! A presto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *