Tagliatelle ai funghi

Ricetta delle tagliatelle ai funghi squisita e saporita

Tagliatelle ai funghi

Le tagliatelle ai funghi sono un primo piatto classico della nostra cucina Italiana. Ecco la ricetta per cucinare delle ottime tagliatelle ai funghi.

Tagliatelle ai funghi

Ci sono diverse ricette per preparare le tagliatelle ai funghi, che possono variare in base al tipo di funghi che si sceglie di utilizzare.
Tra le preparazioni tradizionali ci sono le tagliatelle ai funghi porcini freschi o secchi (ma anche surgelati), Le tagliatelle ai funghi champignon freschi o in scatola e le tagliatelle ai funghi chiodini, che sono anche molto buone. Ma, oltre al tipo di funghi, c’è anche un altro fattore che è costituito dal condimento, che può essere quello classico a base di panna, oppure quello rosè, in cui si utilizza la panna, alla quale si aggiungono dei pomodorini per farla rosare.

Alcune volte si preferisce preparare le tagliatelle ai funghi con un semplice condimento a base di aglio, olio e peperoncino, ma in questo caso devono essere sapientemente cucinate, altrimenti possono venire troppo asciutte. In questo caso, è bene mantecare le tagliatelle insieme al condimento, per poi amalgamarle con un mestolo d’acqua dei funghi, oppure con l’acqua di cottura della pasta.

Oggi partiremo dalla ricetta base per preparare le tagliatelle ai funghi, in modo tale che in base ai gusti possano essere aggiunti altri ingredienti, in cui è anche quindi possibile prepararle senza panna, per chi non la gradisce.

Ricetta tagliatelle ai funghi

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr di tagliatelle
  • 350-400 gr di funghi porcini o champignon (freschi o congelati) oppure 40 gr di funghi secchi
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai d’olio extravergine
  • 1 peperoncino piccante tritato, oppure pepe macinato fresco
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • sale q.b.

Per farle con la panna:

  • 200 ml di panna da cucina
  • 100 ml di latte
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato

Per farle con i pomodorini:

  • 300 gr di pomodorini tipo datterini o ciliegina

Per farle rosè: basta aggiungere 4 pomodorini tagliati a pezzetti al condimento a base di panna da cucina.

Come cucinare le tagliatelle ai funghi

Pulire i funghi con un panno umido o un foglio di carta. (Se utilizzate i porcini, passateteci sopra l’apposito spazzolino e procedere come di consueto). Eliminate la pelle e parte del gambo dove è presente il terriccio.

Se utilizzate i fughi secchi metteteli a bagno e poi fateli cuocere per circa 10 minuti in un pentolino con l’acqua. Strizzare i funghi e conservare l’acqua di cottura opportunamente filtrata attraverso un colino.

Tritate lo scalogno e farlo dorare in una padella con l’olio e lo spicchio d’aglio (aggiungere eventualmente un peperoncino tritato e un rametto di rosmarino, da togliere dopo aver rosolato il tutto).

Adesso è il momento di unire i funghi e farli rosolare in padella a fiamma alta per circa 5-6 minuti, per sfumarli successivamente con il vino bianco e farlo evaporare. Regolare di sale.

Tagliatelle coi funghi con panna o rosé

Se vogliamo preparare le tagliatelle ai funghi in bianco, basta aggiungere al condimento un mestolo d’acqua di cottura dei funghi, oppure un mestolo di brodo e far cuocere per 3 minuti, senza far asciugare troppo il condimento.

Se si vuole preparare la pasta con i funghi nella maniera classica, mettere la panna in una ciotolina e stemperarla con il latte, regolando il tutto di sale e pepe. Aggiungere questo composto al condimento di funghi e lasciar cuocere sempre per alcuni minuti.

Se volete preparare la pasta con i funghi con i pomodorini, questi ultimi vanno tagliati a pezzetti ed aggiunti al condimento di funghi dopo che il vino è evaporato, per farli cuocere circa 10 minuti e poi aggiungere un mestolino d’acqua per regolare la consistenza.


Passiamo alla cottura delle tagliatelle. Lessare le tagliatelle e scolarle al dente, unirle al condimento di funghi e lasciarle mantecare ed amalgamare per circa 2-3 minuti, aggiungendo anche il prezzemolo tritato e, dopo aver amalgamato, servire le tagliatelle ai funghi.


Tagliatelle ai funghi
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 20M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 2 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO