Tagliolini con scampi e zucchine

Tagliolini con scampi e zucchineI tagliolini con scampi e zucchine sono un primo piatto da cucinare con una ricetta a base di tagliolini, scampi, zucchine e qualche pomodorino.

Per preparare un’ottima ricetta dei tagliolini con scampi e zucchine, bisogna utilizzare un particolare procedimento in cui gli scampi e le zucchine vengono prima cucinati separatamente, in modo che la cottura di questi ingredienti sia ottimale, per poi unirli ed ottenere un gustosissimo sughetto con cui condire i tagliolini.

Per quanto riguarda i pomodorini da aggiungere nel condimento di scampi e zucchine, questi devono essere davvero pochi, in modo da macchiare leggermente il tutto. I pomodorini, oltre a conferigli un gradevole sapore, permettono anche di esaltare i colori di questo primo piatto di pasta davvero squisito. Adesso vediamo come preparare questa ricetta.

Ingredienti tagliolini con scampi e zucchine

Dosi per 4 porzioni:

  • 250 gr di tagliolini all’uovo
  • 12 scampi
  • 250 gr di zucchine
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 pizzico di peperoncino piccante
  • 8 pomodorini
  • qualche foglia di basilico oppure un ciuffo di prezzemolo tritato
  • sale q.b.

Come fare i tagliolini con scampi e zucchine

Preparazione: 

Lavare, pulire e tagliare a rondelle le zucchine, poi farle rosolare per 5-10 minuti in una padella con un filo d’olio ed uno spicchio d’aglio. A metà cottura, unire i pomodorini tagliati a metà e anche un pizzico di sale a cottura ultimata.

Intanto far rosolare l’altro spicchio d’aglio in una padella con l’olio e il peperoncino. Aggiungere gli scampi e farli rosolare per 3-4 minuti, dopodiché sfumare con il brandy e lasciar evaporare a fiamma bassa.

A questo punto, unire le zucchine agli scampi e mescolare con un cucchiaio di legno.

Lessare i tagliolini per pochi minuti, scolarli al dente ed aggiungerli nella padella con il condimento di scampi e zucchine. Aggiungere un goccio d’acqua di cottura della pasta, qualche foglia di basilico ed amalgamare per qualche istante.

Dividere i tagliolini agli scampi e zucchine nei piatti e portare a tavola.


Note: prima di mantecare i tagliolini, potete togliere gli scampi dalla padella, in modo da sistemarli nei piatti dopo aver amalgamato ed impiattato la pasta. La stessa ricetta può anche essere preparata in bianco, senza utilizzare i pomodorini.


Tagliolini con scampi e zucchine
Tempo di preparazione: 15M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 25M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 11 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Bombe fritte
Cosce di pollo in padella
Pasta frolla morbida
Torta arcobaleno
Seitan fatto in casa
Spiedini di pesce al forno
Rustici con pasta sfoglia
Torta fredda alla nutella
Bavarese al limone
Muffin al cocco
Brioches salate
Pesce spada alla piastra
  • Rispondi