Torta Raffaello




Ricetta torta Raffaello fatta in casa: buonissima e deliziosa torta al cioccolato bianco e cocco

Torta raffaello

Torta RaffaelloEcco la ricetta per preparare una buonissima torta, con i cioccolatini Raffaello della Ferrero.

Si tratta di una torta al gusto di cocco e cioccolato bianco, il cui interno è costituito da un pan di Spagna, farcito con una morbida crema al cioccolato bianco, mascarpone, cocco ed altri ingredienti, che rendono questa torta davvero ottima.

La stessa crema viene utilizzata anche per ricoprire la torta Raffaello che viene poi spolverata con cocco grattugiato. La torta viene infine decorata con i cioccolatini Raffaello, che, oltre ad abbellire il dolce, servono anche ad indicare le porzioni.

Ricetta torta Raffaello

Per la base della torta:

  • 4 uova
  • 125 gr di zucchero
  • 125 gr di farina per dolci
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • qualche goccia di aroma alla mandorla

Per la crema:

  • 150 gr di cioccolato bianco
  • 500 gr di mascarpone
  • 250 ml di panna per dolci
  • 50 gr di granella di mandorle
  • 50 gr di farina di cocco
  • 100 gr di wafer al latte
  • 100 gr di zucchero

Per la bagna:

  • 200 ml di acqua
  • 75 gr di zucchero semolato
  • 1 bicchierino di amaretto di Saronno

Per decorare:

  • farina di cocco q.b.
  • 9-12 cioccolatini Raffaello

Come fare la torta Raffaello

Si comincia preparando la base della torta, ma prima accendete il forno a 180°C. Aprite quattro uova in una ciotola ed unite 125 gr di zucchero. Montate con le fruste, per almeno 15 minuti, fino a rendere l’impasto gonfio e spumoso. Se avete una planetaria, utilizzate il cestello con le fruste.

Con un setaccio unite la farina ed amalgamate con una spatola, poi unite anche l’aroma di mandorla ed amalgamate con delicatezza.

Versate l’impasto della torta Raffaello in uno stampo da 28 centimetri di diametro. Infornate per circa 25 minuti. Dopo la cottura, lasciar raffreddare e poi dividere a metà in senso orizzontale, ricavando due dischi di uguale spessore.

Adesso preparate la crema. Fate sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria, poi, una volta che si è fuso, toglietelo dal fuoco e lasciatelo intiepidire.

Mettete il mascarpone in una terrina, unite lo zucchero e lavorate con la frusta, fino ad ottenere una crema liscia. Mettete i wafer nel mixer e sbriciolateli in modo sottile ed unite alla crema di mascarpone, poi aggiungere anche le farina di cocco e la granella di mandorle. Mescolare per bene.

A questo punto unite prima il cioccolato bianco fuso e poi la panna montata. Amalgamate il tutto e mettete la crema Raffaello in frigorifero per farla rassodare.

Intanto preparate anche la bagna. Mettete l’acqua in un pentolino e fatela bollire insieme allo zucchero, poi togliete dal fuoco ed aggiungete un bicchierino di liquore, tipo amaretto di Saronno, oppure altro liquore con l’aroma delle mandorle.

Aspettate che la bagna si raffreddi e poi cominciate ad assemblare la torta.

Assemblare la torta Raffaello cocco e cioccolato bianco

Prendete la crema dal frigorifero. Bagnate il primo disco di pan di Spagna con la bagna, utilizzando un pennello da pasticceria. Farcite la base con circa la metà della crema. Bagnate l’altro disco di pan di Spagna ed appoggiatelo sulla crema.

Con il resto della crema coprite tutta la torta, livellando i lati e la superficie con una spatola.


Spolverate la torta con la farina di mandorle fino a ricoprirla completamente. Decorate la torta con i Raffaello e riponete in frigo prima di servirla.


Torta Raffaello
Tempo totale: 1H
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 28 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Polpo alla griglia
Torta fredda al cioccolato
Torta Margherita soffice
Alette di pollo al forno
Polenta taragna
Torta con farina di cocco
Spiedini di pesce al forno
Zucchine in pastella
Gnocchi di patate senza uova
Scaloppine di pollo ai funghi
Cassata Napoletana
Cosce di pollo al forno: Ecco un’ottima ricetta

19
Lascia una recensione

avatar
9 Comment threads
10 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
11 Comment authors
CrismartinaFrancescaUlaMariella Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Fabiana Marinelli
Ospite
Fabiana Marinelli

Mai venute così buone!!!! Ottima ricetta, tutto perfetto dalle quantità ai tempi di cottura!!!! Grazieeeee

Ennio
Ospite
Ennio

Davvero i miei più sinceri complimenti, abbiamo appena finito di mangiare le cosce di pollo che ho preparato seguendo alla lettera la vostra ricetta. Tutto perfetto mi sa che proverò anche altre ricette. Ciao da Ennio.

Ilaria
Ospite
Ilaria

Le sto cucinando in questo momento e l’odorino che esce dal forno è irresistibile!!!! Prima ne ho assaggiato un pezzetto ed era veramente buonissimo!!! Consiglio a tutti questa ricetta e sono sicura che stasera farò un figurone!! Grazie mille =)

Aury
Ospite
Aury

appena infornate, ti farò sapere, in quanto non essendo cuoca provetta spero che dalle tue indicazioni vengano proprio buone!!! XD ma visti i commenti qui sopra lo saranno sicuramente…mmmm…che profumino che esce XD

aldo
Ospite
aldo

questa ricetta per quanto semplice mi piace la vado subito a provare poi ti diro il commento di mia moglie. ciao

Mariella
Ospite
Mariella

Ottime

Francesca
Ospite
Francesca

Finalmente un modo facile, veloce e saporito per i cosciotti di pollo! Li ho provati ieri sera. PERFETTI! Con la pelle croccante! GRAZIE Markjto! E complimenti 🙂

martina
Ospite

Ciao, che programma del forno sarebbe meglio utilizzare? Ventilato, statico sopra e sotto? Grazie Martina

Cris
Ospite
Cris

Ciao Markjto ,senti io farò i fusi proprio x stasera a cena ma avendo già un altro contorno li cucinerò senza patate,devo metterli sempre in una teglia oppure posso farli anche sulla griglia del forno? Vorrei che fosse croccante la pelle (di cui sono golosa) ma morbida la carne per la mia bimba di 17 mesi. Grazie da Cris.