Tortino di patate

Tortino di patate: la tradizionale ricetta per un antipasto semplice e sfizioso

tortino di patate

Siete alla ricerca di un antipasto sfizioso o di un secondo gustoso? Ebbene, il tortino di patate può fare al caso vostro! Si tratta di un morbido scrigno a base di patate che all’interno può avere qualche salume o anche del salmone affumicato. È un favoloso antipasto, davvero prezioso e ottimo per i vostri pranzi o le vostre cene! Vediamo come realizzare il tortino di patate classico e quello, invece, che prevede l’aggiunta all’interno di salumi o di altre prelibatezze.

Tortino di patate, gli ingredienti

La realizzazione di tortino di patate per 4 persone richiede di utilizzare dei precisi ingredienti:

  • 800 grammi di patate
  • 250 grammi di formaggio tipo fontina
  • Pangrattato
  • 100 grammi di latte
  • 50 grammi di burro
  • Sale quanto basta

Come preparare lo sformatino di patate

La preparazione dello sformatino di patate parte proprio dalla base, ovvero dalla preparazione dei tuberi. Si sbucciano le patate e si tagliano a fette di circa mezzo centimetro ciascuno. Si mettono a bollire in una pentola. Salate prima l’acqua e quando bollirà, potete iniziare a cuocere le patate. La cottura deve durare circa 8 minuti, in quanto non devono sfaldarsi e non devono essere totalmente cotte. Una volta raggiunto questo tempo vanno scolate e asciugate lentamente. Nella fase seguente si prende una piccola teglia di circa 15 cm e si imburra. Poi si cosparge lentamente di pangrattato.

La composizione del tortino di patate

Per procedere alla composizione del tortino di patate, si mettono le fette di patate sovrapposte l’una sull’altra con al centro il parmigiano grattugiato e le fettine di formaggio, tagliate in maniera sottile. Tutti gli stati si compongono fino a quando non si raggiunge l’altezza della teglia. Nella fase finale, si aggiunge una spolverata di parmigiano e poi si inseriscono man mano anche del burro e un cucchiaio di latte. In genere, la quantità dipende da quelle che sono le vostre preferenze personali. Non eccedete con le quantità di burro. Per la cottura, è necessario mettere l’intero tortino per circa 20 minuti nel forno preriscaldato a 200 gradi. Quando si formerà una crosticina dorata e croccante sulla parte superiore, vuol dire che il vostro tortino è pronto.

Tortino di patate, le varianti

Se volete preparare le varianti del tortino di patate, il consiglio è di scegliere qualcosa che vi piaccia veramente. Ad esempio, è possibile mettere tra i vari strati, prosciutto e mozzarella. In alcuni casi, si sceglie invece, del salmone affumicato o della pancetta. In genere, le patate possono essere abbinate con vari tipi di gusti e questo dipende anche dalle proprie preferenze personali. In alcuni casi, si può optare per altre verdure come ad esempio i broccoli, spinaci o qualcosa di simile! Per quanto riguarda la preparazione, ricordate sempre che potete sostituire il formaggio con altri tipi di latticini, come ad esempio la scamorza dolce, la scamorza affumicata oppure la mozzarella. Non dimenticate mai di mettere il pangrattato sulla base affinché il tortino non si attacchi. Ricordate poi, l’importanza del latte e del burro che servono per ammorbidire e rendere più cremoso l’intero impasto con le patate.


Tortino di patate
Tempo di preparazione: PT15M
Tempo di cottura: PT30M
Tempo totale: PT45M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelle
Basato su 2 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...