Treccia salata

Soffice, veloce e appetitosa: ecco come preparo la treccia salata farcita

treccia salata

La treccia salata ripiena è una preparazione di torta salata rustica, dalla forma caratteristica, farcita con verdure, salumi o formaggi. Si tratta di una treccia salata soffice e molto gustosa, che si può preparare in tantissimi modi, a seconda di che cosa avete a disposizione per il ripieno: verdure, provola, scamorza, prosciutto cotto o crudo, salame, carciofini.
Mi piace preparare la treccia salata in occasioni particolari, come una cena a buffet o un aperitivo fatto in casa! Insieme alla mia ricetta delle patatine croccanti da aperitivo, questa treccia ripiena soffice è tra i piatti preferiti di mia cugina Cinzia.
Quando incrocio il suo sguardo, mentre si sta servendo la terza o quarta fetta di treccia salata, lei alza le spalle e mi dice in tono innocente: “Che ci posso fare? Ogni cordoncino della treccia è farcito in modo diverso, e questo gusto non l’avevo ancora provato!
Come darle torto?
Infatti la cosa che più preferisco per questo antipasto sfizioso, è che, all’interno della stessa treccia di impasto, si possono inserire vari ripieni in ogni filoncino.
Ecco il procedimento completo per far felici tutte le cugine Cinzia e gli amici golosi!

Ricetta treccia salata farcita

Ingredienti per la treccia:

  • 600 gr farina
  • 15 gr lievito di birra
  • 180 ml latte
  • 35 ml di olio d’oliva o di semi
  • 3 cucchiaini di sale
  • 2 uova intere
  • 1 pizzico di zucchero

Per il ripieno a piacimento: 

  • scamorza, emmental, asiago, provola
  • prosciutto crudo, cotto, salame, pancetta, speck, salamino piccante
  • carciofini, pomodori secchi, verdure (peperoni, zucchine, patate)

Procedimento:

Prendete metà della farina e formate la classica fontana su una spianatoia pulita. Al centro versate il lievito sciolto in un po’d’acqua tiepida insieme a una puntina di zucchero. Sbattete leggermente, quindi unite l’olio e le uova sbattute.
Amalgamate e aggiungete la restante farina poco per volta e lavorate con le mani, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
Formate un panetto con l’impasto e mettetelo in una ciotola a riposare, coperto da un canovaccio pulito, in un luogo caldo e asciutto. Lasciatelo lievitare, fino a che non raddoppia il suo volume.

Quando l’impasto della treccia salata sarà raddoppiato, sgonfiatelo delicatamente e formate 3 panetti di uguali dimensioni. Arrotolateli dunque in 3 cordoncini, filoncini di impasto con cui formeremo la classica treccia.
Farcite ogni cordoncino all’interno con il ripieno che preferite, quindi sigillatelo bene e intrecciateli fino a formare la treccia salata.

Potete anche formare una treccia “a 4”, formando 4 filoncini invece che 3.
Spennellate se volete l’impasto con un tuorlo d’uovo sbattuto.

treccia salata


Cuocete la treccia farcita nel forno preriscaldato a 200°C per circa 30-40 minuti, o fino a che non sarà ben dorata e croccante.


Ricetta treccia salata
Tempo di preparazione: 15M
Tempo di cottura: 30-40M
Tempo totale: 55M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 12 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Come cucinare le cozze
Salsa bernese
Torta con farina di cocco
Patate novelle al forno
Panna cotta senza colla di pesce
Roast beef al forno
Peperoni arrostiti al forno
Gamberoni al sale
Cheesecake ricetta originale
Pasta frolla morbida
Seppie ripiene al forno
Torta di compleanno al cioccolato