Vellutata di patate




Primo piatto avvolgente e corposo: 
squisita ricetta della vellutata di patate olio e timo

Tra le ricette di vellutate di verdure che preferisco c’è questa nuova scoperta del periodo. Corposa, saporita e semplice da fare: la vellutata di patate dolci è un piatto da provare.
È leggera e poco calorica, perfetta da alternare a un primo piatto di pasta, ma anche calda, nutriente e saporita.
Vi scalderà i cuori e i palati, con un sapore unico dato appunto dalla presenza della patata dolce, insaporita con un po’ di timo e basilico e parmigiano fresco grattugiato.

Mi raccomando! Quando prepariamo una ricetta di vellutata, che sia di zucca o di altri ortaggi, fate attenzione a utilizzare un olio extravergine d’oliva di ottima qualità.
Più buono è, più il sapore diventa avvolgente!
Anche per questa crema di patate il discorso è lo stesso. Vediamo subito la ricetta completa per la vellutata con patate e timo. 

Ricetta vellutata di patate, sedano, timo e basilico

Ingredienti per 4 persone: 

  • 300 gr patate dolci
  • 1 costola di sedano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 20 foglie di timo fresco
  • 5 foglie di basilico fresco
  • sale e pepe q.b.

Procedimento: 

1) Cominciamo sbucciando e lavando le patate. Tagliamoli a pezzetti di media grandezza e facciamoli cuocere in una pentola con abbondante acqua salata per circa 15 minuti.

2) Ora possiamo pelare e lavare il gambo di sedano. Prepariamo un trito con il gambo di sedano e lo spicchio d’aglio. Facciamo cuocere il trito in un’ampia padella con un filo d’olio, mescolando continuamente, per 7 minuti.

3) Trascorso questo tempo, uniamo anche le patate scolate e ormai ammorbidite. Aggiustiamo con sale e pepe e facciamo cuocere la crema di patate e sedano per 30 minuti. Mescoliamo di tanto in tanto per non far attaccare la vellutata di patate.

4) Spegniamo il fuoco, aggiungiamo il timo e il basilico tritato grossolanamente. In ultimo serviamo con una bella manciata di parmigiano grattugiato e un filo d’olio extravergine a crudo.

Et Voilà!

Una vellutata di patate senza carote sublime, semplice e profumata, con aglio timo e basilico!

P.S. – Post Gustum

Volete rendere croccante la vellutata senza appesantirla con crostini fritti ecc…?
Vi consiglio una bella manciata di semi misti: di zucca, di papavero, o quelli che preferite! Buoni e nutrienti.


Condividi la ricetta se vuoi provarla per il tuo prossimo pranzo.
Noi ci vediamo alla prossima Ricetta di Gusto!


Vellutata di patate
Tempo di preparazione: 15M
Tempo di cottura: 35M
Tempo totale: 50M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 13 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...


Forse potrebbe interessarti anche...

Come cucinare le cozze
Peperoni in padella
Paccheri allo scoglio
Torta Mars
Fagottini alla nutella
Straccetti di pollo
Torta Fiesta
Cosce di pollo al forno: Ecco un’ottima ricetta
Treccia salata
Polpo alla griglia
Patate gratinate al forno
Pasta frolla morbida

2
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
markjtosara Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
sara
Ospite
sara

buona sera chef,sono sara

oggi ho messo al primo posto l’idea di realizzare la pasta frolla,l’ho divisa in due tra me e mia sorella e ci siamo inviate le foto!odore soave in casa..frolla liscia profumata..abbiamo cenato con thè mela e cannella e crostata alla marmellata di pesche fatta da me..una cena d’inizio autunno rilassante..buona notte chef..