Vitello tonnato alla Piemontese

Vitello tonnato alla Piemontese

La ricetta originale del vitello tonnato conosciuta anche come ricetta all’antica del vitel tonè è tipica della cucina Piemontese. In principio questo piatto veniva preparato con delle carni di vitello lessate e tagliate a fette sottili. La salsa veniva preparata nel mortaio e poi passata in un setaccio sottile per renderla omogenea.

Oggi, il vitello tonnato si prepara utilizzando prettamente il girello, che è un taglio di prima scelta il quale viene prima rosolato in tegame e poi cotto al forno.

Per la salsa tonnata si preferisce frullare tutti gli ingredienti per renderli lisci e cremosi.

Ricetta vitello tonnato alla piemontese

Ingredienti e dosi per 6 persone:

Per la carne:

  • 600 gr di girello di vitello
  • 2 cucchiaio d’olio d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 foglie di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe q.b.

Per la salsa tonnata:

  • 250 gr di tonno in scatola all’olio d’oliva
  • 6 filetti di acciughe salate
  • 50 gr di capperi all’aceto più qualcuno per decorare il piatto
  • 3 uova sode.

Come fare il vitello tonnato alla piemontese

Salare e pepare il pezzo di carne. Riscaldare l’olio in un tegame, unire lo spicchio d’aglio in camicia, la salvia e il rametto di rosmarino. Far rosolare per bene la carne di vitello fino a fargli creare una crosta sottile tutt’intorno. Non appena il pezzo di carne è ben rosolato sfumare con il vino bianco e metterlo in una teglia da forno dai bordi alti aggiungendo anche un mestolino di brodo di carne.

Infornare a 190°C per circa 30 minuti.

La cottura della carne del vitello tonnato deve rimanere rosa all’interno. Se preferite ottenere una cottura maggiore basta aumentare i tempi di cottura abbassando leggermente la temperatura del forno.

Terminata la cottura togliere il pezzo di carne dal forno e lasciarlo raffreddare completamente prima di affettarlo a fette molto sottile. Per questa operazione si consiglia di utilizzare un’affettatrice elettrica.

Tritare le acciughe e i capperi e mettere il tutto in una ciotola con le uova sode fatte a pezzetti. Unire anche il tonno sbriciolato. Aggiungere un mestolino del fondo di cottura della carne o di brodo. Frullare il tutto con il frullatore elettrico fino ad ottenere una crema omogenea.


Dopo aver affettato la carne e averla disposta nei piatti non vi resta che ricoprirle con la salsa tonnata e decorare il tutto con i capperi interi.


Vitello tonnato alla Piemontese
Tempo di preparazione: 30M
Tempo di cottura: 30M
Tempo totale: 1H
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 16 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Gnocchi di patate senza uova
Come cucinare le cozze
Tortellini alla panna
Cassata Napoletana
Dentice al forno
Peperoni in padella
Pancake alla Nutella
Torta fredda al cioccolato
Torta di compleanno al cioccolato
Torta Raffaello
Fagottini alla nutella
Radicchio in padella