Zuppa di Funghi

I segreti per realizzare la zuppa di funghi perfetta

zuppa di funghi

Siete alla ricerca di un piatto tipico della tradizione autunnale? Cosa c’è di meglio di una zuppa di funghi mista o magari realizzata con un’unica qualità di prodotto? Ebbene, si tratta di un piatto di terra, dallo squisito sapore contadino. Potete realizzarlo con vari tipi di funghi, ma io vi consiglio di provarlo, così come lo preparo io molto spesso, ovvero con funghi di vario genere mescolati tutti insieme. Parliamo di un piatto unico che si può fare in vari modi, secondo tante varianti. Ad esempio, alcune volte vi aggiungo dei legumi, in altri casi magari preparo l’intera zuppa con un po’ di pane raffermo e con delle ottime verdure. Quando ne ho disponibilità poi, utilizzo anche dei porcini. Insomma, l’unico limite per questa preziosa ricetta è quello della fantasia.

Zuppa di funghi, gli ingredienti

La zuppa di funghi per 4 persone si realizza abbastanza facilmente, con un tempo di preparazione di circa 10 minuti. Per prepararla per 4 persone le dosi sono:

 

  • 500 grammi di funghi misti
  • una cipolla bianca o rossa
  • due costine di sedano
  • 2 carote
  • uno spicchio d’aglio
  • 200 grammi di pane raffermo o casereccio
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • un cucchiaio di farina 00
  • sale e pepe quanto basta.

Come preparare la zuppa di funghi mista

Per riuscire a preparare la zuppa di funghi, bisogna iniziare a tagliuzzare la cipolla dopo averla lavata. Poi, tagliate sedano e carote, tritandole finemente. In una pentola, fatta possibilmente in terracotta, mettete un po’ di olio e fate rosolare il trito di verdure. Aggiungete un po’ di farina e mescolate tutto per bene per far amalgamare gli ingredienti. Quando le verdure sono rosolate, in padella si aggiungono i funghi già tagliati a pezzetti e puliti precedentemente. Vi consiglio poi, di aggiungere se serve un po’ d’acqua a fuoco medio. Nel frattempo che la zuppa cuoce, tostate le fette di pane casereccio che vi aiuteranno a impiattare perfettamente la zuppa. Inoltre, per rendere ancora più buono il pane, spesso strofino l’aglio su ogni lato. Il risultato sarà strabiliante e gustosissimo!

Alcune varianti della zuppa di funghi

La zuppa di funghi può essere anche fatta in diversi modi. Come già accennato, dipende dai funghi che trovate in commercio e dunque, è una scelta variabile a seconda del periodo in cui la preparate. Io spesso, quando è il momento ideale, la realizzo con i porcini. Diversamente potete anche aggiungere un po’ di carne, magari arricchendo la zuppa con dei cereali. Ciò che è certo, è che i funghi si abbinano bene a vari tipi di verdure e di conseguenza, realizzare questa zuppa può diventare più facile del previsto. Prima di proseguire, perciò, vi ricordo: il mio consiglio è sempre quello di cercare tutte le alternative possibili. Ad esempio, invece di realizzare una zuppa di funghi mista potete realizzarla anche solo di funghi champignon o di altri tipi di funghi. Altre volte il mio consiglio è quello invece, di aggiungere a questa ricetta, anche dei fagioli. Diventerà ancora più buona e gustosa!


Zuppa di Funghi
Tempo di preparazione: PT10M
Tempo di cottura: PT30M
Tempo totale: PT40M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 7 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...